NUOTO – Cinque atleti della Hidro Sport ai Campionati Italiani di Roma

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – I ragazzi della Hidro Sport saranno protagonisti dei campionati italiani estivi al Foro Italico di Roma.

Inizia oggi l’avventura dei cinque portacolori giallo-blu nel tempio del nuoto italiano, il foro italico, che vedrà protagonisti i migliori atleti della nazione, sfidarsi tra le corsie fino all’11 Agosto.

Anche quest’anno la Hidro Sport si fregia del privilegio e dell’onore di essere la società molisana con il più alto numero di rappresentanti a questo atto finale di una stagione difficile e profondamente “segnata” dal Covid.

Saranno presenti oltre 1550 atleti in rappresentanza di 252 società nella sezione dedicata a Junior, Cadetti e Senior e 194 in quella riservata alla categoria Ragazzi; nonostante la grossa riduzione di posti disponibili resasi necessaria nel rispetto delle normative vigenti e che hanno costretto la Federazione a dimezzare il numero di possibili partecipanti, la Hidro Sport è riuscita a mantenere sempre altissima la densità di qualificati all’evento finale di stagione.

I primi ad essere impegnati in gara sono gli Juniores Marco Gallesi ed Emanuele Perlino, entrambi del 2003, capaci di timbrare il “pass” in ben 4 gare individuali; sarà poi il turno di Ermanno Tedeschi, Antonio Pio Iacovelli e Sara Colalillo che appartengono alla categoria “Ragazzi”.

Marco Gallesi ha ottenuto la qualificazione nei 50 e 100 stile libero e nei 50 e 100 farfalla, affermandosi in questa stagione tra i velocisti più prestazionali della categoria e nella vasca secca ha le maggiori chance di lottare per le posizioni di vertice.

Emanuele Perlino, durante tutta la stagione, ha dimostrato caratteristiche di atleta versatile, resistente e veloce ed ha ottenuto la qualificazione nei 50-100-200 e 400 stile libero, anche per lui grandi possibilità di affacciarsi alla Top10 sia nei 100 che nei 200.

Ermanno Tedeschi, classe 2005, sarà di scena al foro italico a partire dal 9 Agosto e si cimenterà nei 50, 100 e 200 stile libero e, dopo aver migliorato costantemente le sue performances nei momenti clou della stagione, c’è da augurarsi che il trend positivo venga rispettato al meglio ed entrare così definitivamente a far parte del gotha della categoria.

Insieme a lui ci sarà Antonio Pio Iacovelli, 2005, che ha raggiunto standard elevati nel delfino con un ottimo crescendo stagionale e giocherà al meglio le sue carte nella distanza dei 100 metri.

100 metri che vedranno protagonista anche la più giovane della spedizione giallo-blu, Sara Colalillo atleta del 2008, qualificata nel dorso, avrà l’opportunità di immagazzinare nuova esperienza soprattutto in considerazione del fatto che affronterà moltissime atlete del 2007 che appartengono alla sua stessa categoria.

M.A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: