ROCCHETTA AL VOLTURNO – Cittadinanza onoraria a Maria Centracchio, Toma: “Il Molise le è grato”

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud

ROCCHETTA AL VOLTURNO – Conferita alla judoka molisansa Maria Centracchio la cittadinanza onoraria. Presente alla cerimonia il presidente della Regione Donato Toma.

Meriti sportivi e umani, essendo diventata per la sua terra il simbolo del sacrificio, della determinazione e dell’amore per la sua famiglia e per gli amici: è la motivazione con la quale il sindaco e l’Amministrazione comunale di Rocchetta al Volturno hanno conferito la cittadinanza onoraria a Maria Centracchio, judoka italiana delle Fiamme Oro, medaglia di bronzo Judo 63 kg alle Olimpiadi Tokyo 2020.

Questa sera, la cerimonia in Piazza San Domenico, alla quale ha partecipato il presidente della Regione Molise, Donato Toma.

Maria Centracchio è stata due volte campionessa: per aver conquistato il bronzo olimpico e per aver gridato al mondo la fiera appartenenza alla sua terra, facendo accendere i riflettori sul Molise. Di fatto, ne è stata l’ambasciatrice.

Il suo refrain, “Il Molise esiste e mena forte”, ha avuto un effetto mediatico strepitoso, ha generato entusiasmo tra i corregionali e le comunità molisane all’estero, che hanno visto in Maria un motivo di orgoglio e vanto. Il Molise le è grato”.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: