COVID – “Più liquidità al Molise”: pubblicato l’avviso destinato alle micro e piccole imprese in difficoltà

finmolise
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Pubblicato l’avviso destinato alle micro e piccole imprese che hanno subito una riduzione del fatturato a causa del Covid 19. Finanziamenti a tasso zero fino a 15mila euro.

Potranno essere inviate dal 15 settembre al 27 settembre 2021 le domande per ottenere prestiti a tasso zero riservati alle micro e piccole imprese molisane che nel 2020 hanno fatto registrare una riduzione del fatturato pari ad almeno il 30% rispetto all’anno precedente.

Dopo l’annuncio del presidente della Regione Molise, Donato Toma, la Finmolise ha infatti provveduto a pubblicare l’avviso pubblico dell’iniziativa “Più liquidità al Molise”.

Lo strumento finanziario, approvato dalla Giunta regionale del Molise, prevede uno stanziamento pari a 2 milioni e 500mila euro. Una specifica riserva finanziaria – pari a 500mila euro – è destinata alle attività di: Wedding Planner, Autoscuole, Noleggio con conducente e Agenzie di viaggio.

Le imprese o i professionisti potranno chiedere prestiti tra i 5mila e i 15mila euro. Le domande dovranno essere compilate esclusivamente all’interno della piattaforma informatica FinmoliSelf.

Al termine della compilazione di tutte le sezioni, il sistema genererà una “Modulo di Domanda”, che dovrà essere firmato dal titolare / legale rappresentante indifferentemente con firma autografa o digitale.

E’ prevista una procedura di istruttoria finalizzata alla redazione di una graduatoria che si propone di evitare i disagi causati dai cosiddetti “Click Day”: gli interessati potranno pre-caricare le domande a partire dal 25 agosto 2021.

L’istruttoria delle istanze verrà effettuata dalla Finmolise SpA con procedura finalizzata alla redazione di una graduatoria tenendo conto anche dei seguenti parametri: 1. maggiore
percentuale di riduzione del fatturato; 2. minore importo richiesto; 3. ordine cronologico di presentazione delle domande.

Si potrà caricare agevolmente la domanda ed inserire la documentazione richiesta, per poi inviarla nel periodo compreso tra l’15 e il 27 settembre 2021.

Il finanziamento, come detto a tasso zero, sarà rimborsato in rate mensili costanti entro 60 mesi. La prima rata sarà corrisposta a partire dal decimo mese successivo all’erogazione del prestito.

Le imprese che sono già state beneficiarie dell’iniziativa di sostegno finanziario “Micro Credito Covid 19” non possono aderire a questa iniziativa.

Anche questa nuova azione a favore delle imprese e dei professionisti si propone di dare sostegno a coloro che hanno subito e stanno subendo perdite importanti a causa della crisi scaturita dalla pandemia.

Di qui la scelta di procedere con una nuova iniezione di liquidità, come del resto già annunciato nei mesi scorsi dall’A.D. di Finmolise, Paolo Milano: “Dopo aver dato sostegno concreto nel periodo più critico della pandemia ad oltre mille imprese – ha commentato – torniamo a schierarci accanto alle imprese e
professionisti, affinché possano rilanciare le loro attività e contribuire alla ripresa produttiva dell’intero tessuto economico regionale”.

Per informazioni più dettagliate consultare il sito di Finmolise S.p.A. al seguente link:
http://www.finmolise.it/piuliquiditaalMolise.html

 C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: