Comunali 2021, Melogli si presenta: “Non sono l’uomo di Toma, rappresento i cittadini di Isernia”

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

ISERNIA – Nella mattinata oggi, sabato 28 agosto, il candidato sindaco della coalizione di centro-destra, Gabriele Melogli, si è presentato alla città.

Alla confernza stampa erano presenti tutti i big dei partiti che lo sostengono in questa difficile sfida elettorale in cui il centrodestra si presenta diviso con due candidati.

Presente anche l’assessore regionale e leader dei popolari Vincenzo Niro che ha rivolto un ennesimo appello affinchè il centro-destra si presenti unito alla tornata elettorale.

L’avvocato Gabriele Melogli tenta, per la terza volta, tenta di diventare sindaco del capoluogo pentro sostenuto da tutti i partiti di centro-destra, escludendo Fratelli d’Italia che ha scelto di sostenere l’altro candidato di centro-destra Cosmo Tedeschi.

Sono sette le liste che appoggiano l’avvocato isernino nella corsa allo scranno più alto di Palazzo San Francesco.

Al termine della conferenza stampa abbiamo raccolto le dichiarazioni dell’avv. Melogli

Non sono l’uomo di Toma – ha affermato Melogli – , io rappresento i cittadini di Isernia. Non ho neanche il numero di Toma. Sono altri ad averlo scelto e ad averlo portato dove si trova e adesso sono da un’altra parte.

La prima cosa da fare è rimettere in piedi la pianta organica del Comune del tutto insufficiente, è questo il vero motivo per cui non si riesce a fare nulla a Isernia.

Bisognerà trovare il modo di affrontare il problema tenendo prensente che il bilancio del Comune è in una situzione di predissesto accertato, per cui non si possono fare concorsi, non si possono fare assunzioni, ci vuole l’autorizzazione ministeriale.

Se non si fa ripartire la macchina amministrativa del Comune – continua il candidato sindaco del centro-destra – non si potrà fare nulla, pur avendo soldi e fondi a disposizione.

Alcuni assessori della Giunta d’Apollonio hanno deciso di candidarsi con noi, penso che questo rappresenti un valore aggiunto perchè la nuova amministrazione potrà beneficiare dell’esperienza e delle informazioni di chi ha lavorato nella precedente Giunta.

Non ho fatto sondaggi e non mi preoccupo delle altre forze in campo. Saranno i cittadini di Isernia a doversi preoccupare se si faranno delle scelte che non garantiranno un’immediata ripresa della città.

Melogli infine, minimizza sulla spaccatura del centro-destra: “quasi tutta la coalizione sta con me, sono uno dei Fratelli d’Italia sta dall’altra parte, mentre uno sta dalla mia parte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: