POLITICA – Scuola, Occhionero (IV): “1 milione e 750mila euro per l’avvio in sicurezza”

giuseppina occhionero
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – In arrivo alle scuole molisane 1 milione e 750mila euro per l’avvio in sicurezza dell’anno scolastico.

“Continuano le azioni positive del Governo Draghi in materia di rilancio post Covid 19. Questa volta riguardano il settore scuola e le buone notizie riguardano anche il Molise“.

Lo annuncia in una nota la deputata di Italia Viva Giuseppina Occhionero che aggiunge: “Per le scuole molisane che hanno ottenuto l’aiuto del Governo ci sono circa 1 milione e 750 mila euro per l’avvio in sicurezza del prossimo anno scolastico”.

I fondi arrivano dalla ripartizione con Decreto del Ministro dell’Istruzione, d’intesa con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, dei 350 milioni di euro stanziati dal decreto sostegni bis per garantire l’avvio dell’anno 2021/2022 in sicurezza.

“I fondi maggiori – continua la nota- riguardano la provincia di Campobasso con 1 milione e 350mila euro. Altri 450mila euro andranno a quelle della provincia di Isernia.

Un decreto di azioni positive– continua Occhionero- che serviranno all’ acquisto di dispositivi di protezione e di materiale per l’igiene personale e per la sanificazione o degli ambienti; iniziative per agevolare l’apprendimento di studentesse e studenti con disabilità, disturbi specifici di apprendimento e altri bisogni educativi speciali; digitalizzazione e contrasto alla dispersione scolastica attraverso il potenziamento dell’offerta formativa; servizi professionali, di formazione e di assistenza tecnica per la sicurezza sui luoghi di lavoro, oltre che iniziative per l’assistenza medico-sanitaria e psicologica; interventi per l’aerazione e per migliorare le condizioni di sicurezza all’interno degli Istituti oltre che interventi di modifiche degli spazi sia interni che esterni degli istituti per garantire lo svolgimento delle lezioni in sicurezza.

“Il Governo Draghi ancora una volta ha scelto la via giusta – termina la nota – tutto questo permetterà di riaprire le scuole in presenza, dopo quasi due anni di Dad mortificante che aveva ridotto quasi a zero il rapporto tra docenti e studenti ma soprattutto tra compagni di classe”.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: