CRONACA – Controlli dei Carabinieri sul territorio: camionista denunciato per guida in stato di ebbrezza

vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

ISERNIA – Carabinieri in azione sulle strade della provincia pentra per contrastare il fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti.

I militari della Compagnia di Isernia, nell’ambito dei servizi giornalieri, diretti ad esercitare un capillare controllo del territorio, stanno focalizzando l’attenzione verso il fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti.

Le pattuglie nel corso dei controlli agli utenti in transito, lungo le principali arterie, individuano quelli che destano particolare interesse operativo e li sottopongono alle conseguenti verifiche.

“Proprio nel corso di tali attività – si legge nella nota diffusa dall’Arma – i militari della Stazione di Forlì del Sannio hanno sottoposto a controllo gli occupanti di un camper i quali hanno da subito manifestato atteggiamenti sospetti.

Nel corso dei riscontri, all’interno dell’automezzo sono stati rilevati residui di tabacco sui sedili e percepito il classico profumo rilasciato dalle sostanze stupefacenti. All’esito della perquisizione eseguita i due sono stati trovati in possesso di gr. 9,00 di marjuana che detenevano per uso personale.

In altra circostanza i militari della Stazione di Carpinone, in orario notturno, hanno fermato i conducenti di due autovetture i quali venivano trovati in possesso rispettivamente di gr. 1 e 2 di marijuana che nascondevano all’interno delle auto e destinato al consumo personale.

I militari del NOR invece hanno proceduto nei confronti del conducente di un autoarticolato che guidava zigzagando lungo la S.S. 17 provocando pericolo per gli altri utenti della strada. L’automezzo è stato fermato in sicurezza allo svincolo per la zona industriale di Pettoranello del Molise.

Il conducente da subito ha manifestato sintomatologia conseguente ad abuso di bevande alcoliche. Difatti l’esito del controllo con etilometro ha evidenziato un tasso alcolemico pari a 2,61 g/l.

Per tale ragione la patente di guida è stata ritirata, per la relativa sospensione da 16 mesi a 3 anni, l’autoarticolato sequestrato e l’interessato segnalato alla locale A.G. trattandosi di violazione di carattere penale”.

C.C. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: