Incidente mortale sulla S.P. 51, lutto cittadino a Montenero e Petacciato

vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud

PETACCIATO – L’incidente di ieri, nel quale ha perso la vita una bambina di 4 anni, ha segnato profondamente l’intera comunità.

Una tragedia che ha scosso due comunità, quella di Montenero di Bisaccia e di Petacciato, quello che ieri ha causato la morte di una bimba di appena quattro anni.

La bimba viaggiava insieme alla mamma ed era posizionata sul  sedile posteriore, regolarmente posizionato ed allacciato, per raggiungere l’abitazione della nonna a Montenero.

I sindaci delle due cittadine hanno deciso di proclamare il lutto cittadino per la giornata odierna.

A comunicare il lutto cittadino è stato il sindaco di Petacciato Roberto Di Pardo, attraverso i canali social del Comune: “La nostra comunità piange la perdita di una sua piccola concittadina… il giorno del funerale verrà proclamato il lutto cittadino”.

In mattinata è arrivata anche la decisione del Comune di Montenero di Bisaccia: “La triste notizia dell’incidente verificatosi ieri mattina sulla S.P. 51, nel quale ha perso purtroppo la vita la piccola Giulia – dichiara il sindaco Simona Contucci – ha travolto le due comunità di Montenero di Bisaccia e Petacciato.

Si tratta di una tragedia che lascia tutti noi senza parole e che toglie letteralmente il respiro per la sua drammaticità. Conoscevo personalmente questa bimba, che aveva iniziato a frequentare la Scuola dell’Infanzia parrocchiale, ma anche la sua famiglia e il papà, che è di Montenero.

Facendomi interprete del sentimento comune dei nostri concittadini e dell’intera Amministrazione comunale, porgo le più sincere e commosse condoglianze ai familiari della piccola.

Acquisita la disponibilità della famiglia e sentiti i consiglieri comunali di maggioranza e minoranza, abbiamo deciso di proclamare il lutto cittadino in occasione delle esequie, la cui data e orario saranno stabiliti a breve.

Nella circostanza saranno esposte le bandiere a mezz’asta negli edifici comunali; si invitano inoltre tutti i cittadini, le organizzazioni sociali e culturali e le attività commerciali, a esprimere la propria adesione al lutto nelle forme ritenute più opportune e ad adottare comportamenti conformi al comune sentimento del Paese”.

M.A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: