AMBIENTE – Presentato il progetto “Teens for Climate Hack Campobasso”

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

CAMPOBASSO – Il progetto coinvolgerà studenti delle Scuole Secondarie di 1° grado e si svolgerà dal 23 al 25 settembre presso la Casa della Scuola E. D’Ovidio.

Il 2021 è stato dichiarato l’anno dell’ambizione climatica con lo scopo di promuovere il raggiungimento degli obiettivi previsti nel 2015 dall‘Accordo di Parigi e dall’Agenda 2030.

In tale contesto si inseriscono una serie di eventi internazionali programmati per lo scopo. Tra questi, massima rilevanza assume la tappa speciale di YOUTH4CLIMATE: DRIVING AMBITION, organizzata per 400 giovani di età compresa tra i 15 e i 29 anni, provenienti da tutto il mondo, che si incontreranno a Milano dal 28 al 30 settembre 2021 per elaborare proposte concrete da presentare alla Pre-COP26 di Milano (30 settembre – 2 ottobre 2021) e alla COP26 di Glasgow (1 – 12 novembre 2021).

Questa mattina, presso la Galleria Civica di Arte Moderna e Contemporanea di via Roma a Campobasso, è stato presentato, dall’assessore alla Cultura Paola Felice, dal Dirigente scolastico Umberto Di Lallo, dal professor Mario Ferocino dell’IIS Pertini-Montini-Cuoco il progetto “TEENS FOR CLIMATE HACK CAMPOBASSO (23-24-25 Settembre 2021) – Junior Hackathon degli studenti delle scuole medie di 1° grado di Campobasso e dintorni sui temi dei cambiamenti climatici e delle città e comunità sostenibili”.

“Il Comune di Campobasso, in collaborazione con l’IIS Pertini-Montini-Cuoco, vuole contribuire al dibattito che precede la Pre-COP di settembre a Milano e la COP26 di novembre con un evento di sensibilizzazione rivolto principalmente al mondo della Scuola. – ha spiegato l’assessore Felice – Si tratta di una tre giorni denominata TEENS FOR CLIMATE HACK CAMPOBASSO, un Hackathon dedicato agli studenti delle scuole medie di Campobasso e di alcuni comuni limitrofi sui temi dei cambiamenti climatici e delle città e comunità sostenibili.”

Gli studenti affronteranno, con l’innovativo format Challenge Based Learning, gli SDGs n.11 e n.13 dell’Agenda 2030 – ha detto il Dirigente scolastico Umberto Di lallo – per esprimere il loro punto di vista con idee che contribuiranno a rendere la città capoluogo di regione più inclusiva e sostenibile.”

La maratona progettuale coinvolgerà studenti delle classi terze delle Scuole Secondarie di 1° grado del territorio e si svolgerà dal 23 al 25 Settembre 2021 presso la Casa della Scuola E. D’Ovidio di via Roma in Campobasso.

“Gli studenti, seguiti da mentors e lavorando in teams, – ha spiegato il professor Ferocino – saranno chiamati a rispondere con idee creative ed innovative a sfide che potranno interessare, ad esempio, l’accesso universale a spazi verdi pubblici sicuri, inclusivi e accessibili o la riduzione dell’impatto ambientale negativo pro capite della città con particolare riguardo alla gestione dei rifiuti o, ancora, l’incremento della mobilità sostenibile e la valorizzazione del patrimonio culturale o naturale.

C.C. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: