ISERNIA – Ricci incontra il nuovo comandante dei vigili del fuoco

Alfredo ricci inquinamento rava
Boschi e giardini di Emanuele Grande
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

ISERNIA –  Il Presidente della Provincia Alfredo Ricci ha incontrato questa mattina il nuovo comandante dei Vigili del Fuoco di Isernia.

L’incontro tra Ricci, presidente della provincia di Isernia e Sindaco di Venafro, e l’ing. Antonio Giangiobbe, è avvenuto in mattinata nel palazzo di via Berta.

Insediatosi da alcuni giorni nel capoluogo. Giangiobbe, originario di Campobasso, ha partecipato alle operazioni di soccorso in occasione di diverse calamità nazionali tra cui: il sisma Umbria-Marche del 1997, il sisma di San Giuliano di Puglia del 2002, il terremoto dell’Aquila nel 2009 e quello dell’Italia centrale del 2016-2017.

Il Presidente Ricci gli ha rivolto il benvenuto e l’augurio di buon lavoro da parte dell’Amministrazione Provinciale in questa nuova sfida: “Ho espresso al nuovo comandante Giangiobbe  – ha detto Ricci – il più caloroso benvenuto e gli auguri di buon lavoro, in continuità con il tradizionale rapporto di collaborazione esistente tra il Comando Provinciale dei vigili del fuoco e i comuni del nostro territorio”.

Durante l’incontro il Presidente Ricci e l’ing. Giangiobbe hanno sottolineato la volontà congiunta di collaborare in stretta sinergia per la sicurezza e la salvaguardia del territorio provinciale.

M.A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Agrifer Pozzilli
Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
fabrizio siravo assicurazioni
Esco Fiat Lux Scarabeo
error: