CRONACA – Viola il foglio di via obbligatorio: scatta la denuncia

carabinieri
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

CERCEMAGGIORE – I Carabinieri, nel corso di un controllo pomeridiano, ritenuti tra i più proficui per sorvegliare gli estesi confini del territorio, si sono imbattuti in un giovane riminese, una “vecchia conoscenza”.

“Il giovane – si legge nella nota diffusa dall’Arma -, infatti, un paio di anni fa si era reso protagonista di stalking in pregiudizio di una giovanissima del posto e l’attività investigativa all’epoca esperita aveva consentito al GIP del Tribunale di Campobasso l’emissione della misura cautelare del divieto di avvicinamento.

Un successivo controllo sul territorio, aveva spinto i militari a chiedere anche la misura del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune, notificatagli nel mese di novembre 2020 e valido tre anni. Per la violazione è scattato il deferimento all’Autorità Giudiziaria ai sensi della vigente normativa del Codice Antimafia, che prevede la pena dell’arresto da 1 a 6 mesi”.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: