Consorzio di Bonifica della piana di Venafro, vertenza stagionali. Cotugno “A breve salderemo tutto”

consorzio-di-bonifica-venafro presidente Cotugno
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita

VENAFRO –  Operai stagionali al Consorzio di Bonifica della Piana di Venafro, stipendi arrterati o quello ancora non pagato di settembre insieme ad alcune ore di strordinario, lavoratori sul piede di guerra.

Scrive su tanto il sindacato Confial Molise “Con la presente vogliamo portare a conoscenza la grave mancanza di rispetto che il Consorzio di Bonifica della Piana Venafrana sta riservando agli operai storici stagionali. Siamo ormai alla fine del mese di Ottobre e a tutt’oggi i lavoratori e iscritti al Sindacato Confial non ricevono ancora l’accredito per lo stipendio del mese di Settembre 2021, gli stessi hanno più volte sollecitato il Consorzio al pagamento ma hanno sempre ricevuto risposte poco credibili e discordanti l’una dall’altra, infatti ad oggi non risulta emesso il Mandato per il pagamento degli stipendi. I lavoratori in larga parte padri di famiglia e in moltissimi casi il loro stipendio è
l’unica fonte di reddito, senza contare che essendo stagionali non hanno un reddito fisso durante l’anno, si può quindi intuire come il mancato accredito anche solo di un mese possa causare problemi e disagi ai lavoratori e alle loro famiglie.

Oltre alla questione dello stipendio di Settembre, ad aggravare la situazione, anche il mancato accredito delle ore di straordinario che i lavoratori hanno maturato dal mese di Maggio 2021 fino ad oggi (in alcuni casi si parla di oltre 200 ore di straordinario) e
che non sono state retribuite dal Consorzio. Tutte le ore di straordinario maturate sono frutto dell’impegno e dedizione che tutti i
lavoratori hanno profuso per far sì che nella piana Venafrana non venisse a mancare la fornitura idrica in questi mesi di siccità, a volte lavorando ben oltre la mezzanotte. Per questo chiediamo, in primis, massimo rispetto verso operai storici stagionali,
altresì il pagamento dello stipendio del mese di Settembre e di tutte le ore di straordinario maturate dagli stessi. Se non saranno rispettate le legittime richieste degli operai storici si agirà per le vie legali.”

Abbiamo sentito su tanto il presidente del Consorzio Raffaele Cotugno che assicura “Pagheremo fra alcuni a giorni, a breve, pagheremo tutto e tutti, non l’abbiamo fatto sino ad ora per problemi di rendicontazione interna al Consozio che stiamo risolvendo su alcune risorse ricevute dalla Regione. Assicuriamo che tutto verrà saldato nei prossimi giorni”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: