Scuola, Federico (M5S): “Oltre 2,1 milioni di euro assegnati al Molise per digitalizzare aule e segreterie scolastiche”

vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Il portavoce alla Camera dei deputati, Antonio Federico, interviene sui fondi assegnati alle scuole molisane per la digitalizzazione di aule e segreterie.

“Il Ministero dell’Istruzione – scrive Federico – ha pubblicato il decreto che ripartisce i 455 milioni di euro messi a disposizione dall’avviso Pon del settembre scorso e destinati alla digitalizzazione delle aule e delle segreterie scolastiche. Per il Molise sono coinvolti 51 istituti per un importo complessivo di 2.176.889 euro.

Antonio Federico

Antonio Federico

Le risorse sono stanziate grazie al React-EU e, come detto, sono destinate sia alle aule che alle segreterie. I fondi potranno essere prima di tutto utilizzati per acquistare monitor digitali interattivi touch screen, strumenti oggi indispensabili per migliorare la qualità della didattica in classe e per utilizzare metodologie innovative e inclusive, con ovvia priorità alle classi ancora sprovviste di lavagne digitali.

Ma le risorse – continua – saranno utili anche al personale perché potranno servire ad adeguare le attrezzature e gli strumenti in dotazione alle segreterie scolastiche per accelerare il processo di dematerializzazione e digitalizzazione amministrativa degli istituti.

L’importo del finanziamento a ciascuna istituzione scolastica è stato determinato tenendo conto del numero complessivo delle classi, sulla base di specifiche percentuali di ripartizione dei costi, mentre per i Cpia si è tenuto conto del numero complessivo degli studenti.

Ad ogni modo si tratta di risorse importanti per innovare la didattica, velocizzare i processi burocratici e garantire una comunicazione più efficace con le comunità di riferimento. Mi sembra il modo migliore – conclude – per continuare lungo un percorso che porti ad una scuola più digitale, più inclusiva, più moderna e più vicina ai cittadini: una scuola semplicemente migliore”.

Ecco l’elenco delle scuole ammesse a finanziamento

ISTITUTO COMPRENSIVO “MATESE” : (Vinchiaturo): 30.781,63 euro
IST. OMNICOMPRENSIVO “G D’AGNILLO”: (Agnone): 45.556,83
IST. OMNIC. STATALE (Casacalenda): 35.706,70
I.S.I.S. “PERTINI” (Campobasso): 65.257,11
IST. PROF. ALBERGHIERO “F. DI SVEVIA” (Termoli): 56.638,25
I. C. “MOLISE ALTISSIMO” (Carovilli): 36.937,95
ISIS “FERMI/MATTEI” (Isernia): 50.481,89
I. C. “RICCIARDI” (Palata): 28.319,12
I. C. “LEOPOLDO PILLA” (Venafro): 40.631,76
I. C. SAN MARTINO IN PENSILIS: 41.863,06
IST. SUP. “G. BOCCARDI” (Termoli): 38.169,25
I. C. COLLI A VOLTURNO: 55.406,95
I. C. “D’OVIDIO” (Campobasso): 32.012,89
I. C. “MONTINI” (Campobasso): 45.556,83
I. C. “PETRONE” (Campobasso): 45.556,83
IST. SUP. “E. MAJORANA” (Termoli): 62.794,56
IST. OMNIC. CAMPOMARINO: 34.475,45 
IST. TEC. PER IL SETTORE TECNOLOGICO (Campobasso): 55.406,95
I. C. “COLOZZA” (Frosolone): 48.019,38
IST. OMNIC. LARINO “MAGLIANO”: 61.563,30
I. C. “GIOVANNI XXIII” (Isernia): 49.250,63
I. C. “ALIGHIERI” (Ripalimosani): 38.169,25
I. C. “A. MANZONI” (Cercemaggiore): 24.625,31
I. C. “COLOZZA” (Campobasso): 44.325,56
IST. OMNIC. DEL FORTORE RICCIA-S. ELIA: 51.713,18
I. C. “M. T. CALCUTTA” (Campodipietra): 40.631,76
I. C. “BERNACCHIA” (Termoli): 39.400,50
CPIA CAMPOBASSO: 22.187,20
I. C. “JOVINE F.” (Campobasso): 28.319,12
L. SCIENTIFICO “A. ROMITA” (Campobasso): 46.788,12
I. C. “BRIGIDA” (Termoli): 39.400,50
IST. OMNIC. “SCARANO” (Trivento): 29.550,39
I. C. “SCHWEITZER” (Termoli): 38.169,25
I. C. “V. CUOCO” (Petacciato): 28.319,12
IST. OMNIC. “A. GIORDANO” (Venafro): 44.325,56
ISIS “CUOCO/MANUPPELLA” (Isernia): 49.250,63
I. C. “F. AMATUZIO-PALLOTTA” (Bojano): 51.713,18
IST. OMNIC. GUGLIONESI: 46.788,12
ISIS “MAJORANA/FASCITELLI” (Isernia): 52.944,45
CONVITTO NAZIONALE “M. PAGANO” (Campobasso): 38.169,25
IST. SUP. “L. PILLA” (Campobasso): 34.475,45
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO C.P.I.A. (Isernia): 31.999,83
I. C. DIFESA GRANDE (Termoli): 40.631,76
IST. SUP. “MARIO PAGANO” (Campobasso): 44.325,56
IST. PROF. INDUSTRIA E ARTIGIANATO (Montenero di Bisaccia): 39.400,50
IISS “ALFANO” (Termoli): 50.481,89
I. C. “S. G. BOSCO” (Isernia): 61.563,30
LICEO STATALE “G. M. GALANTI” (Campobasso): 46.788,12
I. C. “DON GIULIO TESTA” (Venafro): 30.781,63
I. C. “G. BARONE” (Baranello): 29.550,39
I. C. S. CROCE DI MAGLIANO: 51.713,18

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: