ISERNIA – “Natale 2021”, presentato il cartellone degli eventi

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – Questa mattina, mercoledì 1° dicembre, nella Sala Raucci del Comune, si è svolta la conferenza stampa di presentazione degli eventi organizzati per le festività natalizie.

Eventi organizzati dall’Amministrazione comunale e dalla Pro loco in programma dal 5 dicembre 2021 all’9 gennaio 2022.

A presentare il cartellone ricco di appuntamenti: il sindaco Piero Castrataro, il vicesindaco Federica Vinci, l’assessore alla cultura Luca De Martino, il consigliere comunale Umberto Di Giacomo e il presidente della Pro loco Michele Freda

Questo è il risultato di un grande lavoro di sinergia – ha dichiarato Castrataro – che ha saputo raccogliere i suggerimenti di tutti. E’ stato realizzato un cartellone ricco di eventi variegati nel tentativo di rendere il Natale più attrattivo anche in chiave turistica, nonostante l’emergenza Covid sia ancora in corso. Il tutto si svolgerà nel rispetto delle regole e con la massima prudenza. In questo mondo, sono sicuro che non avremo problemi”.

“Questo Natale – ha detto il vicesindaco Vinci – per noi è molto importate perché è l’evento di apertura di questa amministrazione, ma soprattutto perché sarà il primo Natale in cui possiamo dare luce alla città. Lo faremo coinvolgendo tutto il territorio. C’è stata una grande risposta da parte di tutte le associazioni e dai singoli individui che ci hanno aiutato nell’organizzazione degli eventi. Saranno tantissimi gli eventi, soprattutto quelli dedicati ai più piccoli, che hanno bisogno di divertirsi dopo due anni di pandemia. Il tutto con le dovute accortezze”.

“Tutti gli eventi – ha esordito l’assessore De Martino – meritano di essere seguiti dalla cittadinanza. Sicuramente l’accensione dell’albero della Felicità, realizzato tutto in merletto, è un evento molto importate che si svolgerà in piazza X settembre. Ci saranno diversi eventi organizzati dalla Pro loco, come il festival anni 50 e lo spettacolo ti racconto il Molise. Un calendario a marchio pentro per premiare tutte le persone che hanno molta iniziativa. Abbiamo fatto in modo in non far sovrapporre gli eventi più importanti, in modo che per tutti, ci sia la giusta partecipazione di pubblico e riconoscimento”.

“E’ stata una scelta ponderata – ha affermato il consigliere comunale Di Giacomo – quella di strutturarci su diverse zone che sono il Parco stazione, l’Officina della Cultura, il centro storico, San Lazzaro e Castelromano. L’Officina della Cultura è un punto nevralgico della città e, questo Natale, ci darà l’occasione di rimetterla a nuovo in modo da renderla fruibile per tutto l’anno alla cittadinanza. Una location in cui si terranno molti degli eventi natalizi e che sarà un punto di forza per altri appuntamenti che si avranno nei mesi successivi. Il centro storico torna protagonista per le festività natalizie con tante iniziative che vedono coinvolte molte associazioni che hanno collaborato alla realizzazione degli eventi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: