Polizia Locale, il report 2021 a Termoli

polizia locale
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

TERMOLI – In occasione della festa di San Sebastiano, patrono delle Polizie Locali d’Italia, prevista per domani, causa emergenza sanitaria, quest’anno non sono state programmate iniziative istituzionali. La ricorrenza è comunque occasione per la diffusione dei dati sull’attività svolta dalla Polizia Locale di Termoli nel corso dell’anno 2021.

Il Comandante della Polizia Locale, Capitano Pietro Cappella, ha presentato il report delle attività svolte lo scorso anno: dai controlli sulla sicurezza stradale alle attività legate all’emergenza pandemica.

Il 2021 è stato un anno molto difficile per la Polizia Locale di Termoli a causa della grave pandemia sanitaria che ci ha colpito. Le attività istituzionali si sono dovute misurare con l’emergenza dovuta alla diffusione del Covid-19. La situazione di emergenza ha così determinato un impegno aggiuntivo dettato dalla pandemia rispetto all’ordinaria funzione istituzionale.

Nonostante il 2021 sia stato un anno complesso, il personale in servizio, si è impegnato alle esigenze dettate dalla pandemia e fin dal primo periodo del lockdown le attività sono state improntate, insieme alle altre forze dell’ordine, sui controlli contro gli assembramenti e alla vigilanza del rispetto delle normative Covid-19 .

In questo lungo periodo di emergenza sanitaria non sono stati trascurati tutti gli altri servizi, anche se è stato necessario ricalibrarli, adattando le azioni ai diversi contesti via via delineati dalle norme introdotte per contenere i contagi.
Per l’emergenza Covid, nel periodo 01.01.2021 al 31.05.2021, sono state controllate 2965 persone e nel mese di dicembre 2021 sono stati controllati 1221 green pass.

La Centrale Operativa ha gestito oltre 5000 telefonate dei cittadini con 2007 interventi tra questi la rilevazione di 107 sinistri stradali di cui 48 con feriti e 1 mortale.
Sono state elevate 9868 contravvenzioni al codice della strada per un accertamento di € 512.533,00.
Il Nucleo di Polizia Ambiente ha trattato oltre 160 pratiche nella gestione della normativa ambientale e sanitaria tra cui 23 colonie feline, 8 affidamenti di cani randagi e 50 cani accalappiati mentre il Nucleo di Guardie Ecologiche Ambientali ha elevato 138 contravvenzioni ai sensi delle ordinanze sull’abbandono dei rifiuti.

La Polizia Annonaria ha effettuato 130 presenze ai mercati settimanali, fiere ed eventi ed ha effettuato 142 attività di rilascio pareri e controlli.
Il Nucleo di Polizia Edilizia ha gestito 19 sopralluoghi concernenti principalmente l’abusivismo edilizio, e notificato 239 atti giudiziari. Il Nucleo di Polizia Giudiziaria ha evaso 78 attività tra notizie di reato, indagini delegate oltre all’ acquisizione di immagini dal sistema di videosorveglianza.
Sono state svolte 242 attività di segretariato sociale – minori e IACP.
Gli atti amministrativi notificati sono stati 720 e 1226 gli accertamenti di residenza.
Le ordinanze emesse per i cantieri stradali ne sono state 235, manifestazioni ed eventi 17, pareri passo carrabili 12 e il nulla osta per i trasporti eccezionali 27.

Il Comandante Pietro Cappella così commenta il report delle attività svolte: “Si conclude un anno pesantissimo per la Polizia Locale di Termoli, in tema di impegno operativo e abnegazione al lavoro svolto da tutti gli appartenenti del corpo di Termoli anche a rischio della propria salute e dei loro familiari.
Vanno sottolineati i risultati raggiunti che sono stati conseguiti in linea con le direttive emanate dall’Amministrazione Comunale e nell’interesse della collettività”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: