GIUNTA CASTRATARO – Valente (Azione) “Leda Ruggiero appartiene ad Azione prima delle elezioni comunali”

La Molisana Natale plastica
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Sulla questione di Leda Ruggiero assessore al Comune di Isernia schieratasi con il Movimento politico “Azione” interviene il segretario regionale Luigi Valente che stigmatizza:

“La polemica sterile che sta montando nella maggioranza al Comune di Isernia costringe Azione ad intervenire pubblicamente per chiarire fatti e posizioni che, invece, dovrebbero essere chiare a tutti.
La nomina della dottoressa Leda Ruggiero ad assessore esterna che il Sindaco Castrataro ha legittimamente ritenuto di dover fare, è una nomina a carattere strettamente fiduciario, di tipo tecnico e che non ha nulla di politico.
In buona sostanza il Sindaco ha ritenuto di affidare le deleghe alle Politiche Sociali, Istruzione e Pari Opportunità ad una persona di sua fiducia con evidenti competenze, con esperienza e sensibilità adatte a quelle deleghe; ciò nell’esclusivo interesse della comunità che amministra e non per spartizioni interessi di partito.

Un nuovo modo di amministrare e di operare in favore della cittadinanza e della Città, finalmente. Tale nomina è avvenuta quando Leda Ruggiero era già da anni iscritta ad Azione e quando la stessa già faceva parte del Comitato Promotore Regionale di Azione; ora francamente non si comprende perché la polemica sia stata sollevata solo oggi e non all’atto della nomina dell’assessora esterna voluta dal Sindaco.
Non è di poco conto, infatti, che Azione non ha mai rivendicato sotto il profilo politico la presenza di un proprio assessore nella Giunta Castrataro, proprio perché consapevole del carattere fiduciario, tecnico e strettamente personale della nomina.

Ad ogni modo Azione, al di là delle scelte dei singoli tesserati o di ex esponenti di partito poi allontanati, non ha ritenuto ci fossero le condizioni per partecipare alla competizione elettorale per le Comunali di Isernia, ma questo non significa che Azione sia necessariamente in
contrapposizione politica all’amministrazione di centrosinistra del Comune di Isernia o che sia pregiudizialmente contro l’operato del Sindaco Castrataro.

Azione sarà sempre a favore della buona politica e delle azioni concrete e positive per il territorio e contro ogni strumentalizzazione ideologica o le inutili beghe di partito.

Inoltre, la recente elezione dei Consigli Direttivi e delle Segreterie Provinciali e Regionali del nostro partito presuppone una linea politica unitaria e comune nonché obiettivi condivisi che comportano un coeso e determinato sostegno di ogni tesserato di Azione, ancor più se impegnato nel difficile compito di amministratore o nel ruolo di assessore di un capoluogo di regione.

Pertanto, Leda Ruggiero sarà sempre fortemente sostenuta da Azione e ci auguriamo che rientrino presto le pressioni politiche di basso profilo verso la sua persona, poiché ogni intervento di costrizione politica teso a privare la Città di Isernia di una ottima e appassionata assessora, sarà considerato palesemente ostile nei confronti di Azione oltre che esserlo verso tutti gli isernini.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: