REGIONE – Ciclovia adriatica, confronto Regione-Comuni costieri

Ciclovia adriatica, confronto, Regione, Comuni
Boschi e giardini di Emanuele Grande
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica

CAMPOBASSO – Riunione operativa, questo pomeriggio, a Palazzo Vitale per la definizione degli indirizzi necessari al finanziamento del progetto “Ciclovia turistica adriatica”, 74 milioni di euro, di cui 22.574.561,40 destinati alla Regione Molise, secondo le indicazioni tracciate nel recente decreto interministeriale del 12 gennaio scorso.

Vi hanno preso parte il presidente della Regione Molise, Donato Toma, l’assessore regionale ai Lavori pubblici, Vincenzo Niro, i sindaci e i rappresentanti dei Comuni costieri, Termoli, Montenero di Bisaccia, Petacciato e Campomarino, oltre ai tecnici della Regione Molise e delle Amministrazioni interessate.
La Ciclovia turistica adriatica, una volta a regime, percorrerà il versante est della penisola, da Trieste a Santa Maria di Leuca, con un itinerario cicloturistico lungo 1300 chilometri. In territorio molisano prevede uno sviluppo del tracciato di circa 40 km, partendo dal confine con l’Abruzzo, in località marina di Montenero, sino al confine con la Puglia, nei pressi della foce del torrente Saccione.
Ampia convergenza si è registrata sulla necessità di accelerare le procedure, a partire da un’integrazione dell’originaria convenzione sottoscritta dalla Regione Molise e dai quattro Comuni interessati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Bar il Centrale Venafro
Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Edilnuova Pozzilli
error: