Elezione Presidente della Repubblica, Testamento: “Con Paolo Maddalena si eleggerebbe un grande difensore dei diritti degli italiani”

Rosalba Testamento
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica

ELEZIONE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA – Dalle 15 di oggi pomeriggio a Montecitorio grandi elettori chiamati a votare per il nuovo capo dello Stato.

«Il Presidente della Repubblica deve essere una figura di specchiata moralità, alto spessore tecnico, garante dei principi e valori costituzionali. Noi parlamentari nel gruppo misto all’opposizione del governo Draghi abbiamo indicato il nome di Paolo Maddalena, magistrato, giurista e Vice Presidente Emerito della Corte Costituzionale.

Siamo convinti che una personalità irreprensibile e prestigiosa come la sua possa ricreare tra gli italiani quei sentimenti di comunione, solidarietà e appartenenza che, negli ultimi due anni di pandemia, per varie ragioni, sono andati perduti. Per me sarà una grande responsabilità ed emozione essere presente al più importante appuntamento istituzionale di questa legislatura». Lo dichiara Rosa Alba Testamento, Portavoce molisana di “L’Alternativa C’è” alla Camera dei Deputati.

«In questi giorni – continua la Parlamentare – sono circolati e continuano a circolare vari nomi. Da Berlusconi, la cui resa e ritiro della candidatura è anche e soprattutto merito di “Alternativa”, poi il “Sultano” Mario Draghi, la Presidente del Senato Casellati, Pierferdinando Casini, Letizia Moratti, Giulio Tremonti, Giuliano Amato, tutti, per motivi ovviamente diversi, irricevibili.

Noi abbiamo proposto Paolo Maddalena, perché la sua opera di magistrato, docente universitario e giudice costituzionale è stata sempre indirizzata alla difesa dei beni pubblici e demaniali, della legalità, della sovranità popolare e della nostra Costituzione.

Per queste ragioni – prosegue – riteniamo sia una figura sulla quale tutte le forze politiche dovrebbero convergere. Il nostro, dunque, è un invito a sostenere questo nome importante, ma anche un messaggio rivolto a tutti coloro che ancora brancolano nel buio e si sentono costretti a subire le pressioni dei diktat di partito. Con Maddalena si eleggerebbe Capo dello Stato un grande difensore dei diritti degli italiani». – conclude Testamento.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: