ISERNIA – Grave carenza di personale nella Polizia Stradale, il Sap ha incontrato il prefetto Faramondi

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro

ISERNIA – Il Sap ha incontrato il prefetto Faramondi per segnalare le gravi criticità scaturite dalla carenza di personale presso la locale sezione di Polizia Stradale.

“Il Sindacato Autonomo di Polizia (Sap) – si legge in una nota diffusa dal Sap -, ha incontrato ieri pomeriggio, il Prefetto di Isernia, dr.ssa Gabriella FARAMONDI, per discutere della cronica carenza dell’organico della locale Sezione di Polizia Stradale, che oramai è quasi al collasso, a causa dei recenti pensionamenti e trasferimenti non rimpiazzati, dell’elevata età media degli operatori e dalla mancanza di assegnazione di nuovo personale. Negli ultimi anni, infatti, nei piani di potenziamento delle risorse umane effettuati a livello centrale non sono stati previsti incrementi di organico per la Polizia Stradale pentra.

La carenza di personale “in divisa” sul territorio si ripercuote inevitabilmente sulla sicurezza dei cittadini, in termini di controllo e tutela, e degli operatori stessi. Gli agenti, sovente, si vedono costretti ad operare in situazioni molto difficili, rese ancora più precarie e gravose a causa delle condizioni metereologiche avverse e della difficile crisi pandemica che sta attanagliando la nostra società, che negli ultimi due anni ha visto gli operatori di Polizia sempre e comunque presenti sul territorio a presidio della sicurezza dei cittadini.

Il SAP, nell’evidenziare tali criticità, ha chiesto al Signor Prefetto di Isernia che gli uomini e le donne della Polizia di Stato che operano su strada, per il controllo del territorio e la prevenzione dei reati, sia messo in condizione di lavorare in sicurezza e con serenità, a tutela sia della comunità che degli operatori stessi.

Il Signor Prefetto, a cui vanno i nostri più sentiti ringraziamenti, mostrando grande sensibilità, disponibilità e vicinanza verso il personale della Polizia di Stato, ha accolto le istanze rappresentate, garantendo il proprio impegno presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza per ripianare la pianta organica e risolvere le problematiche segnalate”.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: