CRONACA – Bancarotta fraudolenta, arrestato l’imprenditore isernino Camillo Colella

mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – L’imprenditore Camillo Colella è stato arrestato, questa mattina all’alba, dalla Guardia di Finanza.

L’imprenditore isernino, attivo nel settore delle acque minerali e nel settore immobiliare, è stato raggiunto da una ordinanza di misura cautelare in carcere firmata dal gip del Tribunale Ordinario di Roma Massimo Marasca ed eseguita dalla Guardia di Finanza di Isernia, nell’ambito di un’operazione del nucleo di polizia economico finanziaria delle Fiamme Gialle di Roma.

Al centro dell’indagini, vi sarebbe il fallimento di una società immobiliare che farebbe capo a Colella, la Como srl. Fallimento sul quale era ancora pendente un ricorso in Cassazione. L’ipotesi di reato è bancarotta fraudolenta. L’avvocato difensore di Colella, Alessandro Diddi, parla di provvedimento sproporzionato che verrà subito impugnato.

Seguono aggiornamenti…

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: