Una pigotta per ogni neonato, Macchia d’Isernia aderisce a progetto Unicef

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande
La Molisana Natale plastica

MACCHIA D’ISERNIA – L’iniziativa, che coinvolge i bambini nati nel 2021, è in programma per sabato 12 febbraio nella sala consiliare.

L’Amministrazione di Macchia d’Isernia ha aderito al progetto di Unicef Per ogni bambino nato un bambino salvato” in collaborazione con il comitato Unicef di Isernia.
Dal 2019, ogni anno regala ai nuovi nati una Pigotta festeggiando così la nuova nascita, e con una donazione salva la vita a un bambino di un paese lontano attraverso un kit salvavita.

Il kit salvavita è composto da vaccini, dosi di vitamina A, kit ostetrico per un parto sicuro, antibiotici e una zanzariera antimalaria.

La Pigotta dell’UNICEF diventa così un simpatico gesto di benvenuto a un nuovo cittadino e alla sua famiglia, e nello stesso tempo un importante e concreto atto di solidarietà.

“Una nuova nascita nei nostri piccoli borghi – spiegano dal Comune di Macchia –  è una festa di tutta la comunità e questo piccolo gesto vuole essere il nostro augurio e un messaggio di solidarietà”.

L’iniziativa è prevista per sabato 12 febbraio alle ore 17.30, presso la Sala Consiliare dove verranno consegnate 10 pigotte ai nati nel 2021.

L’accesso è consentito ai possessori di Green Pass ed è riservato ai genitori con i loro bambini.

M.A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Bar il Centrale Venafro
Esco Fiat Lux Scarabeo
Edilnuova Pozzilli
Agrifer Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
error: