VIABILITÀ’ – Fresilia, Toma: “Si farà. E’ un’opera strategica alla quale il Molise non può e non intende rinunciare”

Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande

CAMPOBASSO – Toma ieri sera ha incontrato il presidente della Provincia di Isernia, i sindaci di Agnone e Frosolone confermando che l’opera sarà completata.

«Il completamento della bretella di collegamento fra la Fondovalle del Trigno e quella del Biferno è un’opera strategica alla quale il Molise non può e non intende rinunciare. L’attuale finanziamento, legato al conseguimento di obbligazioni giuridicamente vincolanti, impone alla Provincia di Isernia, soggetto attuatore, di completare le procedure entro il 31 dicembre di quest’anno, per cui il rischio di perdere il finanziamento è concreto.

Il percorso da fare passa attraverso tre step: riprogrammare il finanziamento e destinarlo alla manutenzione delle infrastrutture viarie regionali; attivarsi da subito affinché i vincoli paesaggistici che insistono sul tracciato siano rimossi mediante la concertazione tra Stato, Regione Molise, Comuni interessati; allocare altre risorse che la Regione può reperire all’interno del proprio bilancio attraverso diverse opzioni».

Lo ha dichiarato il presidente della Regione Molise, Donato Toma, a margine della discussione che questa mattina ha interessato i lavori del Consiglio regionale e dopo l’incontro di ieri sera, a Palazzo Vitale, tra il governatore, gli assessori Niro e Pallante, il presidente della Provincia di Isernia, i sindaci di Agnone e Frosolone.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Edilnuova Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
Bar il Centrale Venafro
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
error: