GUERRA UCRAINA – Marcia della pace a Isernia, appello del CSV

GUERRA UCRAINA, Marcia della pace, Isernia, CSV
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande
Smaltimenti Sud

ISERNIA – Appelli alla mobilitazione anche in Molise a favore della pace e quindi al sostegno dello stop alla guerra. In campo le Associazioni che saranno in piazza domani sera a Isernia per la marcia della Pace.

Il presidente del CSV Franco Massaro dichiara «Una guerra non ha mai senso e questo conflitto è il simbolo dell’assurdità. Ci sono già tante vittime civili e militari ed è inaccettabile. Chiediamo subito il cessate il fuoco, lo stop all’invasione russa dell’Ucraina e alle sofferenze di due popoli uniti da lingua e cultura. Un dolore che ha coinvolto il mondo intero e che non intendiamo più sopportare».

L’invito è quindi alla solidarietà e al contempo a rilanciare la pace e l’importanza che il dialogo e la condivisione hanno in un pianeta globalizzato e ormai abituato a sentirsi unito.

“La guerra non accenna a finire a allora deve risuonare forte l’appello alla pace. Il Centro di servizio per il volontariato conosce bene le storie di tanti cittadini ucraini di stanza in Molise, che sono parte attiva della comunità e che, non a caso, si sono attivati immediatamente per inviare aiuti concreti ai connazionali in movimento per migrare verso altri Paesi e anche a coloro che sono rimasti, nascosti nei sotterranei dei palazzi, e che lottano per mantenere vive democrazia, libertà e indipendenza.
Concetti cari ai volontari, operativi costantemente e quotidianamente senza steccati e contro la violenza e che spingono il CSV a invitare le associazioni del Molise a partecipare alla marcia della pace in programma domani, mercoledì 2 marzo, a Isernia, con partenza alle ore 18,30 da piazza della Repubblica. Ma il Centro di servizio sta supportando le iniziative nate spontaneamente su tutto il territorio regionale, come quella promossa da alcune donne ucraine che, sempre a Isernia, stanno raccogliendo alimenti in scatola, prodotti per l’igiene, farmaci, capi d’abbigliamento e altro.”

Il CSV invita le associazioni sia a partecipare con delle piccole donazioni di pacchi sia a comunicare all’indirizzo email: segreteria@csvmolise.it le attività solidali, specifiche, che hanno programmato. Queste informazioni saranno utili a stabilire un raccordo maggiore tra le organizzazioni e i singoli cittadini intenzionati a offrire vicinanza al popolo ucraino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee
Aldo De Benedittis  comunali Campobasso

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo De Benedittis  comunali Campobasso
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Edilnuova Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
error: