Guerra in Ucraina, l’associazione Aned preoccupata per dializzati e trapiantati senza cure: appello a Toma

Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro

GUERRA IN UCRAINA – Il Segretario Aned Regione Abruzzo e Molise, dott.ssa Marina Stoppani, scrive una lettera-appello a Toma affinché si faccia portavoce con i ministeri degli Esteri e della Salute per chiedere sostegno per dializzati e trapiantati senza cure.

“Pregiatissimo Presidente Dott. Toma – scrive la dottoressa Stoppani – Le scrivo con grande apprensione nel merito della situazione Ucraina. Ci sono 20,000 dializzati e migliaia di trapiantati di cui non se ne conoscono le sorti. Ci arrivano notizie di bombe, di guerre intestine, di tensioni politiche ma mai delle persone patologiche. Ho cercato in tutti i modi di contattare il Ministero degli Esteri e della Salute per chiedere lumi, ma è impossibile parlare anche solo con un usciere.

Non capisco come un intera comunità possa essere rimasta fuori dal mondo perchè malata. Le notizie che ci arrivano, da persone fisiche sul posto, non sono confortanti: dializzati che non fanno terapia dialitica da oltre una settimana, trapiantati ai quali mancano i farmaci antirigetto…. morti che nessuno annovererà mai tra le vittime di questa infamia mondiale. Ho avuto una lunga chiacchierata – continua – con la Dott.ssa Calenda Assessore alle politiche sociali Molise e anche Lei mi esprimeva la Sua abnorme preoccupazione.

Le chiedo: ha notizie di quanto stia facendo il Ministero per queste persone? Io dal mio canto ho attivato subito i canali per accogliere i dializzati che possono e riusciamo a far venire in Italia.. o in Europa. Dubito che in una situazione già così difficile queste persone possano sopravvivere ad una guerra tanto cruenta e priva di umanità.

La Regione Molise so che si sta muovendo nel merito del soccorso, ma avete previsto la questione che le ho appena descritto? Intanto stiamo attivando un canale di trasporto pullman per arrivare ai confini delle zone di guerra nella speranza di poter riuscire a portare in salvo qualche paziente.

Attendo notizie Presidente – conclude il segretario Aned – mi pongo a completa disposizione per tutto ciò che Lei ritenesse opportuno. La saluto cordialmente speranzosa di un aiuto da parte Sua.

Grazie e buon lavoro”.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
regionali Molise Marco Valvona Fratelli D
regionali Molise Antonio Tedeschi Costruire Democrazia
regionali Molise Andrea Di Lucente Forza Italia
regionali Molise Vincenzo Cotugno

elezioni regionali »

Agenda politica

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

Pubblicità »

fabrizio siravo assicurazioni
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Colacem Sesto Campano

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
regionali Molise Marco Valvona Fratelli D
regionali Molise Antonio Tedeschi Costruire Democrazia
regionali Molise Andrea Di Lucente Forza Italia
regionali Molise Vincenzo Cotugno

elezioni regionali »

Agenda politica

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

Pubblicità »

fabrizio siravo assicurazioni
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Colacem Sesto Campano

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Esco Fiat Lux Scarabeo
error: