REGIONE – Sanità, Toma incontra la Conferenza dei Sindaci e conferma l’immodificabilità della rete ospedaliera

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Boschi e giardini di Emanuele Grande

CAMPOBASSO – Il presidente della Regione Molise, Donato Toma, ha incontrato la Conferenza dei sindaci e ha confermato l’immodificabilità della rete ospedaliera.

Una delegazione della Conferenza dei Sindaci, costituita dal presidente Saia e dai colleghi Gravina, Castrataro, Roberti e Ricci, ha incontrato questa mattina, a Palazzo Vitale, il presidente della Regione Molise, Donato Toma, per fare il punto sulla sanità in Molise e confrontarsi sul prossimo Piano operativo. Con il governatore anche il direttore generale della Salute, Lolita Gallo.

Un primo incontro, al quale ne seguiranno altri, focalizzato sugli ospedali molisani. Toma, nella sua qualità di Commissario ad acta, ha ripercorso tutte le tappe che hanno portato alla situazione attuale e all’approvazione dell’ultimo Piano operativo. Stante la validità del D.M. 70 – rispetto al quale, però, si sta lavorando a livello nazionale per il suo superamento – il governatore ha ribadito l’immodificabilità della rete ospedaliera, ma ha assicurato che la stessa sarà potenziata con una serie di interventi.

Sull’Ospedale di Termoli sono previste risorse del Pnnr, Missione 6 Salute, pari € 12.788.881,88, per la messa in sicurezza della struttura, € 6.122.447,88 sono destinati ai due Ospedali di comunità di Larino e Venafro, € 8.878.222,89 riguardano la digitalizzazione ospedaliera.

Per l’Ospedale di Agnone, Toma ha comunicato che si farà ogni sforzo teso a raffozarne i servizi. Ha confermato, inoltre, la copertura finanziaria per la costruzione di un nuovo ospedale a Isernia, mentre per quello di Campobasso ha annunciato che sono allo studio le modalità e le procedure per reperire le risorse al di fuori del bilancio regionale, operazione rispetto alla quale il governatore si è detto abbastanza possibilista. Il confronto proseguirà con la trattazione dei temi connessi alla medicina territoriale molisana, dove sono previsti importanti cambiamenti e innovazioni.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Agrifer Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
Esco Fiat Lux Scarabeo
Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
error: