CORONAVIRUS – Dati e contagi in Molise, un altro decesso e 209 positivi: il bollettino ufficiale del 7 marzo 2022

CORONAVIRUS, Molise, positivi, bollettino ufficiale
Boschi e giardini di Emanuele Grande
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica

ASREM – Il bollettino ufficiale del 7 marzo 2022. Nelle ultime 24 ore in Molise, si registrano 209 nuovi positivi, di cui 9 dai tamponi molecolari, 200 da quelli antigenici

Ma vediamo la situazione nel dettaglio. Complessivamente si registrano 41 casi a Campobasso, 34 a Termoli, 14 a Larino, 12 a Isernia e 11 a San Martino in Pensilis.

8 a Venafro, 7 a Campomarino, 5 a Santa Croce di Magliano, 4 a Ferrazzano, Frosolone e Vinchiaturo, 3 a Casacalenda, Guglionesi, Montecilfone, Riccia, San Giuliano di Puglia e Trivento.

2 a Agnone, Bojano, Campodipietra, Capracotta, Castelpizzuto, Lucito, Macchiagodena, Palata, Pescolanciano, San Giuliano del Sannio, San Massimo, Sant’Elia a Pianisi e Toro.

1 a Baranello, Cercemaggiore, Colletorto, Forlì del Sannio, Gildone, Macchia d’Isernia, Miranda, Montaquila, Montenero di Bisaccia, Oratino, Pesche, Petacciato, Pietracatella, Portocannone, Pozzilli, Rotello, San Giovanni in Galdo, Torella del Sannio e Ururi.

Dunque, i positivi attualmente sono 5.968 in Molise, 4.276 in provincia di Campobasso, 1.689 in provincia di Isernia e 3 di fuori regione.

Oggi in Molise si registra un’altra vittima. Si tratta di una donna di 58 anni di San Martino in Pensilis ricoverata in Terapia intensiva. Quindi salgono a 575 i pazienti deceduti con Coronavirus, 415 nella provincia di Campobasso, 142 nella provincia di Isernia e 18 di altra regione.

L’Asrem segnala anche 2 ricoveri, uno in Malattie infettive e un anziano fragile, mentre un altro anziano fragile è stato trasferito in Terapia intensiva. Non ci sono pazienti dimessi. Al “Cardarelli” di Campobasso quindi ora ci sono 29 pazienti ricoverati, 13 in “Malattie infettive”, 14 nel reparto “Anziano fragile Covid” e in “Terapia intensiva”. Non ci sono pazienti ricoverati al “Gemelli Molise”, né al “Neuromed” di Pozzilli e neanche al “San Timoteo” di Termoli.

Dei 29 pazienti ricoverati attualmente al “Cardarelli”, non sono vaccinati, 1 hanno fatto la prima dose, 7 la seconda dose o la dose unica e 14 la terza dose.

Sono 40.856 i tamponi positivi, di cui 29.436 nella provincia di Campobasso, 11.315 in quella di Isernia e 105 persone di fuori regione. Sono 192 i tamponi refertati Asrem nelle ultime 24 ore e 645 i tamponi antigenici, mentre sono 351.868 i tamponi fin qui processati, 303.133 dei quali negativi.

Le persone in isolamento sono 2.742.

Oggi si registrano 279 pazienti guariti, quindi in totale i pazienti dichiarati ufficialmente guariti sono 34.299 di cui 24.731 della provincia di Campobasso, 9.484 della provincia di Isernia e 84 di fuori regione.

Infine, le visite domiciliari effettuate dalle USCA in Molise sono 2.279 a Bojano, 1.599 a Termoli, 647 a Larino, 2.877 a Venafro, 659 a Riccia e 700 ad Agnone per un totale di 8.761 visite.

In aggiornamento…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
fabrizio siravo assicurazioni
error: