CRONACA – Arrestato dalla “Mobile” un 23enne trovato in possesso di 160 grammi di cocaina

Arrestato, Mobile, giovane, cocaina
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSOVentitreenne trovato in possesso di circa 160 grammi di cocaina, dopo perquisizione personale, è stato tratto in arresto in flagranza di reato dal personale della Squadra Mobile di Campobasso. La sostanza stupefacente ai fini dello spaccio se messa in commercio avrebbe fruttato una somma stimata di circa 40 mila euro.

“L’attività di polizia giudiziaria – come riferito  in un comunicato della Questura – è stata condotta da personale della Squadra Mobile che durante un servizio di controllo finalizzato specificamente alla prevenzione ed alla repressione dello spaccio di stupefacenti lungo la SS. 645, in territorio di Riccia, ha proceduto al controllo di un’autovettura sospetta. Nel corso dello stesso, il giovane alla guida del mezzo ha mostrato un atteggiamento di palese nervosismo e agitazione che ha indotto gli operatori a procedere a perquisizione personale nei suoi confronti, a seguito della quale, occultati nelle parti intime, sono stati rinvenuti due involucri di cellophane di colore bianco termosaldati contenenti complessivamente la predetta sostanza stupefacente; inoltre, il 23enne è stato trovato in possesso di  una somma in denaro contante di 220 euro, presumibile provento dell’attività di spaccio; il tutto veniva debitamente sequestrato.”

“Durante la successiva perquisizione estesa all’abitazione del ragazzo – si legge ancora nella nota stampa della Questura – , è stato inoltre rinvenuto e sottoposto a sequestro materiale per la pesatura ed il confezionamento della droga in dosi nonché un bilancino elettronico di precisione perfettamente funzionante ed intriso di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Dell’avvenuto arresto è stata data immediata notizia al P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Campobasso, che ha disposto la traduzione dell’uomo presso la Casa Circondariale del Capoluogo in attesa dell’udienza di convalida.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
fabrizio siravo assicurazioni
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
fabrizio siravo assicurazioni

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
error: