ISERNIA – Ztl nel centro storico, l’assessore comunale Di Baggio chiarisce alcuni aspetti dell’ordinanza

La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – Con apposita deliberazione, la Giunta comunale ha istituito, in via sperimentale, la Zona a Traffico Limitato (ZTL) nel centro storico.

L’assessorato alla polizia municipale chiarisce alcuni aspetti riguardanti l’ordinanza comunale che ha istituito la ZTL:

Gli ospiti delle attività ricettive – scrive Domenico Di Baggio -, quali case vacanze e B&B, dovranno esibire la prenotazione effettuata e poi, durante l’eventuale sosta, un tagliando che dimostra il soggiorno presso la struttura.

I residenti e i titolari delle attività commerciali in ZTL – continua – verranno esonerati con apposito permesso da esporre sull’auto; nel frattempo potranno circolare e sostare. In seguito, sarà cura delle autorità preposte verificare se i mezzi che hanno transitato o sostato appartenevano a persone che potevano farlo.

Sono autorizzate a circolare in ZTL, previa comunicazione al comando dei Vigili, le auto dei medici turnisti della guardia medica di Isernia. Non è consentito – conclude Di Baggio – il transito e la sosta a tutte le altre classi di utenti, eccetto le forze dell’ordine e i mezzi di soccorso“.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
fabrizio siravo assicurazioni
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

fabrizio siravo assicurazioni
Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
error: