CRONACA – Lite tra parenti: accoltella il nipote, arrestato l’anziano zio

Lite tra parenti, accoltella, nipote, arrestato, zio
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

PESCOPENNATARO – Nella giornata di sabato, i Carabinieri di Agnone hanno arrestato un settantenne di Pescopennataro per aver accoltellato il  nipote a seguito di una lite iniziata per motivi banali.

Come riferisce Ansa Molise, “a lanciare l’allarme, con una telefonata al 112, è stato il ferito, colpito all’inguine: appena giunti sul posto, i militari hanno soccorso il 40enne fino all’arrivo del personale del 118 che, una volta terminate le medicazioni, lo ha trasportato in ospedale. A quel punto i carabinieri hanno raggiunto l’abitazione dell’aggressore: considerato il forte stato di agitazione in cui il 70enne è stato trovato, hanno cominciato una lunga e delicata trattativa per calmarlo, chiedendo anche l’intervento di personale medico; successivamente è stato disposto, in accordo con la guardia medica e il sindaco del comune altomolisano, un trattamento sanitario obbligatorio in ospedale nei confronti dell’uomo. Nel corso della perquisizione domiciliare nell’abitazione dell’aggressore – conclude l’Ansa – i militari hanno trovato una pistola di piccolo calibro, illegalmente detenuta, oltre a un machete e al coltello da cucina verosimilmente utilizzato per colpire il nipote. Dimesso dall’ospedale in tarda serata il 70enne è stato quindi arrestato e rinchiuso presso il carcere di Isernia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: