ISERNIA – Presentata nell’Aula Aldo Moro del Palazzo di Giustizia l'”App Coa Isernia”

Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – Presentata nell’Aula Aldo Moro del Palazzo di Giustizia l’App Coa Isernia, progetto finalizzato al miglioramento della capacità di comunicazione digitale della giustizia.

Presentata nel pomeriggio di oggi, lunedì 23 maggio, nell’Aula Aldo Moro del Palazzo di Giustizia l'”App Coa Isernia”, adottata col contributo della Cassa Forense e con la collaborazione del Tribunale di Isernia e del locale Ordine Forense.

Il progetto ‘APP COA Isernia’ – hanno spiegato con soddisfazione il presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Isernia Avv. Maurizio Carugno e il Presidente del Tribunale di Isernia Vincenzo Di Giacomoè finalizzato al miglioramento della capacità di comunicazione digitale del Tribunale e del COA nei confronti degli avvocati e dell’utenza. Allo stato, il Tribunale di Isernia e il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Isernia sono i primi e gli unici in campo nazionale ad adottare l’acquisizione automatica dei dati per le ‘Notifiche Push sullo stato delle udienze’. Ciò permette di evitare assembramenti e inutili attese dentro e fuori il Palazzo di Giustizia, sia per gli avvocati, sia per gli altri soggetti interessati. Sicuramente altri uffici giudiziari e ordini forensi seguiranno lo stesso percorso. Il risultato del nostro investimento è stato la realizzazione di un’app per dispositivi mobili che possa essere un virtuale prolungamento del sito internet istituzionale dell’Ordine e che ne consenta, nel contempo, una usabilità concreta, innovativa ed unica nel suo genere”.

In particolare, sono tre i suoi punti di forza:

  •  Servizio Notiche dall’Ordine combinato con il servizio di prossimità.

Se attivato dall’utilizzatore, permetterà ad ogni singolo avvocato del Foro di ricevere messaggi che lo riguardano in modalità “Push”. Attraverso il proprio dispositivo mobile, ogni qual volta si troverà in “prossimità” del locali dell’Ordine, il sistema invierà una nuova comunicazione “promemoria” all’interessato, invitandolo a recarsi presso la segreteria.

  •  Rilevazione presenze attraverso “QR Code”.

Lo Strumento, prevede, in alternativa alla tessera magnetica, la possibilità di rilevare la propria presenza agli eventi formativi tramite il QR code.

  •  Notifica Push sullo stato delle udienze.

Grazie al contributo della Presidenza del Tribunale di Isernia, tramite l’App sarà possibile, per ogni singolo avvocato, avere informazioni in tempo reale, attraverso notifiche “Push”, circa lo stato delle udienze che lo riguardano.

 

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: