CONVEGNO – Venerdì 27 maggio presentazione dei “I servizi sociali implementati nell’Ambito territoriale sociale di Termoli

La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

TERMOLI – Venerdì 27 maggio, nell’aula consiliare del Comune, si terrà la presentazione dei “I servizi sociali implementati nell’Ambito territoriale sociale di Termoli.

Venerdì 27 maggio alle ore 10.30 presso l’aula consiliare, in via Sannitica 5, del Comune di Termoli, si terrà il convegno di presentazione dei servizi sociali implementati nell’Ambito Territoriale sociale di Termoli che comprende 19 Comuni. 

Tali servizi, affidati al RTI Agenzia Agorà-AsseL capofila, sono volti al sostegno di persone e famiglie appartenenti all’Ambito, finanziati dal Fondo Nazionale Politiche sociali, dal Fondo Sociale regionale, dal Fondo Nazionale per la lotta alla Povertà e all’inclusione sociale, da Fondi Propri del Piano Sociale di Zona e dei Comuni associati.

Interverranno al convegno: Raffaele D’Elia, Presidente Wac e Uci Provinciale di Campobasso, Giuseppe Fazio, Sociologo, giornalista, dipendente AsseL, tratterà dei Servizi gestiti dal Raggruppamento Temporaneo di Imprese, Clorinda Variano, assistente sociale, dipendente Agenzia Agorà che tratterà della Piattaforma SICARE, Debora Cancellario, psicologa, psicoterapeuta, dipendente AsseL, affronterà nel proprio intervento, ciò che concerne i servizi psicologici alla Comunità, valutazione delle competenze genitoriali e prevenzione del burn out negli operatori sociali.

I saluti istituzionali spetteranno invece, al Coordinatore della Rete dei Servizi e Responsabile dell’ufficio di Piano Antonio Russo, seguirà l’intervento di Alessandro Cappuccio, dirigente delle Politiche sociali Regione Molise, Francesco Roberti, sindaco del Comune di Termoli e presidente Comitato dei sindaci, interverranno i sindaci dei 19 comuni del Comprensorio: Acquaviva Collecroce, Campomarino, Castelmauro, Civitacampomarano, Guardialfiera, Guglionesi, Lupara, Mafalda, Montefalcone nel Sannio, Montemitro, Montenero di Bisaccia, Palata, Petacciato, Portocannone, San Felice del Molise, San Giacomo degli Schiavoni, Tavenna, Termoli.

Tra i servizi previsti: Segretariato sociale; Servizio sociale professionale, Sostegno alla genitorialità/Equipe multidisciplinare di presa in carico e prevenzione minori, inoltre e non ultimi, i servizi aggiuntivi offerti dal RTI, tra cui l’implementazione della piattaforma SICARE, quale strumento di informatizzazione dei servizi, raccolta ed elaborazione dei dati inerenti la documentazione professionale, interprofessionale e amministrativa relativa all’utente e/o al suo nucleo familiare.

Le figure professionali coinvolte sono 42, assistenti sociali, psicologi, educatori professionali, mediatori culturali, amministrativi/operatori di sportello sociale, tutte opportunamente formate. Ogni Comune avrà a disposizione uno sportello con orari di front office da assicurare in integrazione sociosanitaria.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: