REGIONE – Approvata Mozione M5S, consente di assegnare ulteriori ristori Covid alle imprese molisane

Valerio-Fontana_M5S
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Ristori Covid, una mozione del M5S approvata all’unanimità dal Consiglio regionale aumenta di 500 mila euro in più il sostegno alle imprese molisane, aiuti economici che quindi coinvolgeranno altre 100 imprese oltre a quelle previste dal primo finanziamento.

“Grazie alla nostra mozione, approvata oggi all’unanimità,- ha dichiarato il consigliere regionale Fontana –   il Consiglio regionale si impegna a stanziare 500.000 euro in più per i ristori Covid alle imprese molisane. Tecnicamente, l’appostamento delle risorse dovrebbe avvenire con l’assestamento di bilancio, previsto per luglio. Ma ciò che conta è che si darà respiro ad un centinaio di piccoli imprenditori, finora esclusi dai sostegni. La graduatoria dell’ultimo bando lasciava fuori le imprese con reddito netto superiore ai 2.800 euro. Tantissime piccole attività, con redditi bassissimi e che hanno subito gravi perdite dalle chiusure dettate dall’emergenza sanitaria. Ma che, ciononostante, restavano escluse dai contributi.

Avremmo preferito abbassare il tetto massimo dell’aiuto per operare una più equa distribuzione delle risorse, addirittura raddoppiando i beneficiari. Fuori tempo massimo per le modifiche ai criteri di assegnazione dei ristori, era comunque doveroso mettere in campo il massimo impegno affinché le graduatorie scorressero.

Ad aprile dello scorso anno abbiamo chiesto criteri più scientifici per il calcolo delle perdite che danno diritto ai ristori, ottenendo anche in quell’occasione il voto unanime dell’Aula. Ma l’impegno è caduto nel vuoto. Più di recente, abbiamo chiesto di riaprire i termini di presentazione delle istanze. La maggioranza ha bocciato la proposta, con la promessa di cercare delle economie per aumentare le risorse a disposizione.

Per motivi sconosciuti, però, non è approdato in fase di bilancio un emendamento che proponeva di aumentare i contributi Covid alle imprese di 500.000 euro. Oggi abbiamo voluto colmare quell’assurda dimenticanza. Attendiamo l’effettiva variazione di bilancio in poche settimane, per dare il doveroso ristoro a circa un centinaio di imprese in difficoltà.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: