AMBIENTE – Nominati i nuovi ispettori ambientali a Campomarino

La Molisana Natale plastica
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

CAMPOMARINO – Le nuove figure avranno il compito di occuparsi del servizio di difesa ambientale nel territorio comunale.

Dare vita ad azioni mirate ad arginare il fenomeno di abbandono dei rifiuti, a favorire il rispetto delle norme inerenti la raccolta differenziata dei rifiuti urbani, la raccolta delle deiezioni canine dalle strade pubbliche e le azioni di sorveglianza nelle zone rivierasche e in genere nell’intero territorio del Comune di Campomarino.

Sarà questo il ruolo degli ispettori ambientali volontari nominati con apposito decreto dal sindaco di Campomarino Piero Donato Silvestri.

La problematica ambientale, in particolare l’annoso problema dell’abbandono di rifiuti che colpisce il Lido di Campomarino nei mesi estivi, sarà affrontata al meglio grazie a nuove figure che agiranno quindi con il fine di coadiuvare le attività di vigilanza e controllo in materia di tutela ambientale e per segnalare le infrazioni alla Polizia Locale e agli Organi Competenti per i provvedimenti conseguenziali.

Si tratta di un’importante iniziativa che consentirà al Comune di Campomarino di affrontare al meglio il problema dei rifiuti attraverso personale in grado di garantire agli utenti anche la necessaria assistenza, in particolar modo offrendo un servizio ai tanti turisti attesi durante l’estate.

Sarà effettuato un effettivo controllo, attraverso la segnalazione tempestiva di situazioni di degrado e/o di potenziale pericolo ma soprattutto gli ispettori ambientali sono chiamati a svolgere un’azione preventiva, di presidio informativo e di educazione e informazione degli utenti.

Aspetti fondamentali, che confermano l’attenzione che il Comune di Campomarino rivolge alla tematica ambientale e alla problematica dello smaltimento dei rifiuti, temi connessi anche all’accoglienza turistica e all’immagine di una località che attrae decine di migliaia di turisti.

La consegna dei tesserini e dei decreti di nomina agli Ispettori ambientali si è tenuta nel pomeriggio di ieri, 7 giugno 2022, a Palazzo Norante alla presenza del sindaco Piero Donato Silvestri, del vicesindaco Antonio Saburro e dell’assessore all’ambiente Anna Pollace. Presente anche il Comandante della Polizia Municipale Antonio Di Lena, il cui lavoro, congiuntamente agli agenti di Polizia Municipale, è sempre prezioso e determinante nell’affrontare i temi in oggetto.

I nuovi Istruttori ambientali offriranno un contributo fondamentale, anche in considerazione del fatto che si tratta di personale qualificato, proveniente per lo più dall’associazionismo e dal volontariato. Tutti, inoltre, hanno partecipato al corso di preparazione per Ispettori Ambientali Volontari comunali ed hanno superato la prova d’esame finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: