VENAFRO – Musica, Antonio Ottaviano vince il Premio Internazionale Massimo Urbani

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
La Molisana Natale plastica

VENAFRO – Un riconoscimento importante per il ragazzo venafrano che porta a casa anche i premi Piangiarelli e Nuovo IMAIE.

Antonio Ottaviano, 19enne sassofonista di Venafro, si è aggiudicato il primo posto nella XXVI edizione del Premio Internazionale Massimo Urbani di Camerino.

Il Premio Internazionale Massimo Urbani è organizzato dall’associazione Musicamdo, in collaborazione con il Comune di Camerino, la Regione Marche, l’Università degli Studi di Camerino, I-Jazz, MIDJ, Nuoro Jazz, Fara Music Festival, Emme Record Label, NUOVO IMAIE, nonché con il supporto del MIBACT.

Si tratta di un contest tra i più importanti nel settore jazz, dedicato al grande sassofonista Massimo Urbani.

Antonio Ottaviano è arrivato in finale dimostrando grande conoscenza dell’armonia e del vocabolario musicale e convincendo la giuria nonostante l’altissimo livello e la grande qualità dei musicisti partecipanti.

Presente all’evento un pubblico molto folto, le autorità istituzionali e il sindaco di Camerino.

Emozionato ma soddisfatto Antonio Ottaviano ha commentato: “È stata un’esperienza incredibile. Tantissime emozioni, su un palco così prestigioso. Non mi aspettavo affatto di vincere, soprattutto visto il livello altissimo dei ragazzi in gara. Tutti estremamente talentuosi e amichevoli. È stato un enorme piacere confrontarmi con tanti di loro e con una giuria di grande livello, a partire dalla ritmica che ci accompagnava sul palco”

Antonio Ottaviano studia al Saint Louis College of Music, la prima e unica Istituzione di Alta Formazione Artistica Musicale in Italia autorizzata dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca al rilascio di diplomi accademici di I e II livello, equivalenti a laurea magistrale specialistica.

Lo stesso Direttore artistico del Saint Luis, Francesca Gregori, ha espresso soddisfazione per il risultato conseguito: “Antonio è arrivato da noi piccolissimo…lo accompagnava il papà tutte le settimane e passava i pomeriggi al Saint Louis con noi aspettandolo. L’ho visto crescere e combattere giorno dopo giorno…trovarlo questa mattina vincitore del premio Massimo Urbani è una gran felicità! Bravo!”

Un riconoscimento importane, quindi, a cui si sono aggiunti altri due premi della giuria: il Premio Piangiarelli e il Premio Nuovo IMAIE, a testimonianza di quanto la musica di Antonio Ottaviano sia stata protagonista di un evento importante, che conferma le grandi doti del giovane musicista venafrano.

Inoltre, domani Antonio sarà protagonista in un concerto con la Big Band all’Auditorium di Roma, un altro evento d’eccezione per un giovane artista che rappresenta Venafro e il Molise con le sue grandi capacità.

M.A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
fabrizio siravo assicurazioni
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

fabrizio siravo assicurazioni
Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
error: