VENAFRO – Madonna del Carmine, definito il programma

Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro

VENAFRO – Definito il ricco programma civile per la Festa della Madonna del Carmine. Per gli appuntamenti religiosi, tutti alla Cattedrale, il clou con la solenne processione serale del 16 luglio con la venerata Statua della Vergine di Monte Carmelo.

Tre giorni di festeggiamenti civili, ovviamente in parallelo con le celebrazioni religiose per onorare la Madonna del Carmine a Venafro, secondo appuntamento popolare più importante della città dopo il trittico patronale di metà giugno. Si terranno dal 14 al 16 del mese in corso rispetto ai più tradizionali 15 e 16 luglio, arricchiti dall’anteprima in atto da qualche anno del “Concerto alla Vergine” di cui quest’anno si svolgerà la terza edizione. Dalle h 21.00 di giovedì 14 luglio sul piazzale della Cattedrale, sito che accoglierà le tre serate civili della festa, grazie al volontario finanziamento di un imprenditore del Venafrano si darà vita infatti ad una serata lirico/musicale che riproporrà le più rinomate arie operistiche italiane nonché il meglio della tradizione musicale napoletana ed internazionale. Gl’interpreti dell’appuntamento: i soprani Antonella Inno e Federica D’Antonino, il tenore Ivan Lualdi, il baritono Maurizio Esposito ed il pianista Francesco Cipullo, che si avvarranno della presentazione di Gianni Di Chiaro. Nell’intermezzo dei due tempi lirici, spazio al fisarmonicista Leonardo Prezioso ed al clarinettista Angelo Scungio per esecuzioni di musica leggera italiana e straniera. Quindi il 15 luglio, vigilia della ricorrenza storica della Madonna di Monte Carmelo, la novità assoluta per Venafro: il concerto serale (h 21.00 sempre all’esterno della Cattedrale) della “US Naval Forces Europe and Africa Band”, la banda concertistica della Nato di stanza a Napoli che presenterà brani musicali quale lingua universale. Un appuntamento musicale, questo, nuovo per la città, dal che l’interesse generale per seguirlo ed apprezzarlo. La chiusura degli appuntamenti civili il 16 luglio h 21.00 col Tributo a Lucio Dalla, sempre all’esterno della Cattedrale. Trattasi di affermata cover che riproporrà il meglio dello scomparso cantante bolognese presentando l’intramontabile repertorio musicale di Dalla. Anche qui tanta attesa popolare per cantare e divertirsi con la musica unica ed assai originale di Lucio Dalla. L’aspetto religioso della ricorrenza invece, in programma alla Cattedrale dati i lavori in atto alla vicina Chiesa della Madonna del Carmine, saranno tutti incentrati sulla solenne processione serale del 16 luglio con la Statua della Vergine portata a spalla su strade e piazze di Venafro e con tanti fedeli al seguito. Non mancheranno inoltre Sante Messe nei due giorni di festa e in chiusura i tradizionali fuochi pirotecnici nel cielo della Cattedrale, a suggellare un evento festivo che nel corso del tempo continua ad avere tantissimo seguito popolare. Detto che per il “3° Concerto alla Vergine” ci sarà anche l’apporto organizzativo de “I Venafrani per Venafro”, va puntualizzato che l‘intera Festa della Madonna di Monte Carmelo di Venafro è organizzata dall’Associazione Madonna del Carmine appositamente costituita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
fabrizio siravo assicurazioni
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
fabrizio siravo assicurazioni
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
error: