CALCIO A 5 – Botto di mercato per lo Sporting Venafro: con i bianconeri il ‘pallone d’oro’ Adriano Foglia

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
La Molisana Natale plastica

VENAFRO – Lo Sporting Venafro del presidente Gianluca Primavera mette a disposizione del proprio tecnico Gennaro Rizzo un autentico ‘fuoriclasse’ della disciplina.

Un colpo da copertina. Un interprete del Futsal tra i giocatori top degli ultimi trent’anni. Lo Sporting Venafro del presidente Gianluca Primavera mette a disposizione del proprio tecnico Gennaro Rizzo un autentico ‘fuoriclasse’ della disciplina.

In bianconero approda il brasiliano naturalizzato italiano Adriano Augusto Foglia. Quarantunenne brasiliano (di San Paolo), naturalizzato italiano, l’ultimo innesto in casa bianconera ha vinto nel 2003 il riconoscimento di miglior giocatore di movimento ai Futsal Awards (il pallone d’oro della disciplina), unico italiano a riuscirci.

In questo stesso anno, per il laterale, arriva anche il titolo di campione d’Europa con la Nazionale italiana (con gli azzurri, complessivamente, sono 101 le presenze per il neo bianconero). Dopo un avvio nel Palmeiras, Foglia in Italia centra una Coppa Italia già al suo arrivo ad Agusta, centrando ad Arzignano il primo scudetto, oltre che la Supercoppa. Nel 2005, poi, con il Montesilvano conquista la Coppa Italia e, sempre in Abruzzo, centra la Champions con tanto di nomination ad mvp. Per lui, nel 2014, il ritorno in Brasile con titolo in patria e scettro sudamericano per club.

A Venafro, Foglia vivrà la seconda stagione in serie B (in una carriera fatta tutta di serie A e anche A2, con fermate inoltre all’estero tra Azerbaigian e Polonia).

«Arrivo con tanta voglia di far bene e portare lo Sporting più in alto possibile, dando il massimo», spiega.

E, parlando della molla che l’ha portato in bianconero, aggiunge: «Senz’altro la voglia e l’entusiasmo del presidente Gianluca Primavera, che mi ha presentato con tanta passione un progetto che mi ha coinvolto sin dal primo momento, facendomi sentire come una persona di famiglia. Questo non mi ha fatto esitare nel rispondere presente con tanta voglia dentro di me di far bene e riuscire a consentire al club di poter avere l’auspicato salto di qualità».

«Da parte mia – prosegue Foglia – arrivo al PalaPedemontana con l’obiettivo di aiutare pienamente i miei compagni da tutti i punti di stia e con la voglia di fare un torneo di vertice, provando a vincerlo».

«Con certezza – chiosa – non si può vincere da soli il campionato. Con il supporto dei compagni, anche loro elementi in gamba, potremmo strutturarci al meglio e provare a divertirci sino in fondo. Il club sta mettendo in piedi un organico di tutto rilievo. Con tranquillità ed applicazione potremo dire pienamente la nostra per provare a raggiungere gli obiettivi che ci ha chiesto la società».

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
fabrizio siravo assicurazioni
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
fabrizio siravo assicurazioni
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
error: