EVENTO – Gli “Statuto” in concerto al Morrutto Street Fest di San Giovanni in Galdo

Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

SAN GIOVANNI IN GALDO – Domani, venerdì 19 agosto, saranno gli Statuto i protagonisti della seconda serata del Morrutto Street Fest.

Domani, venerdì 19 agosto, saranno gli Statuto i protagonisti della seconda serata del Morrutto Street Fest di San Giovanni in Galdo con il loro “Rabbia e Stile Tour 2022”.

Gli Statuto sono una realtà unica nel panorama della musica italiana, con il loro coerente, ma non per questo mai evoluto stile mod, con la loro immediatezza e sfrontatezza nei testi impegnati, spesso ironici o sarcastici, aggressivi e umili, con una musica diventata di ‘moda’ che è iniziata con lo ska e si è fusa con il soul e il powerpop, diventando totalmente originale e incatalogabile.

In attività dal 1983, hanno pubblicato 15 album (raggiungendo più volte le classifiche di vendita) e tenuto più di 2.000 concerti. Senza mai aver assunto i panni delle star, senza essersi mai allontanati idealmente (e geograficamente) da piazza Statuto a Torino, luogo di partenza e di creazione culturale, ideologica e musicale del gruppo sono arrivati su ogni tipo di palcoscenico: dal Teatro Ariston del Festival di Sanremo, al concerto per i licenziati della Lancia/Fiat di Chivasso, dal Festivalbar al Leonkavallo, dal Cantagiro al concerto in Plaza De La Revoluciòn all’Habana de Cuba (invitati dalle autorità locali), sempre con la massima semplicità e naturalezza che li contraddistingue fin dai loro inizi.

Gli Statuto sono:

oSKAr (voce) – Naska (batteria) – Enrico Bontempi (chitarra)- Rudy Ruzza (basso)

Venerdì 19 agosto, il programma della giornata

La seconda giornata del festival alle ore 11 sarà aperta dalla conferenza “Regalati (ancora) il Molise” durante la quale saranno presentati gli eccezionali risultati ottenuti da San Giovanni in Galdo grazie al progetto delle vacanze gratis in paese e sarà lanciata una nuova idea per allargare l’iniziativa a tutta la regione attraverso il recupero delle case oggi inutilizzate nei centri storici. Oltre a diversi Sindaci e ai rappresentanti delle istituzioni locali è previsto anche un contributo del poeta e paesologo Franco Arminio.

Seguirà alle 12.30 un aperitivo al Morrutto. In serata, alle ore 18, i laboratori di degustazione al Liquorificio Sangiovannaro e alle 19, “Ritratto nel borgo”, laboratorio di fotografia. Alla stessa ora parte anche la maratona di Silos – Container of music, progetto che prevede l’alternarsi in consolle in un’unica serata di quattro apprezzati deejay: dj Uptown, S.P.G., Luca Rozzi e Hinobe. Alle 21.30 il concerto degli Statuto, a seguire ancora musica con i dj di Silos.

Il Morrutto Street Fest è organizzato in collaborazione con il Comune di San Giovanni in Galdo e con la locale Società Operaia e con il contributo dell’assessorato alla Cultura e al Turismo della Regione Molise.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
fabrizio siravo assicurazioni
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
fabrizio siravo assicurazioni
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
error: