CRONACA – Tragedia al terminal, non ce l’ha fatta l’uomo investito

mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud

TERMOLI – Il cuore del 45enne, residente a Guglionesi, ha smesso di sbattere durante il trasporto in ambulanza.

È deceduto l’uomo che nel pomeriggio è stato investito nei pressi del terminal bus di Termoli. Troppo gravi le lesioni riportate agli arti inferiori che hanno causato una forte emorragia a seguito della quale anche i tempestivi soccorsi sono stati inutili. Nonostante fosse stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso, infatti, l’uomo è deceduto durante il traporto in ambulanza.

L’elicottero, arrivato prima delle 15.30 e subito ripartito, non ha fatto in tempo a soccorrere il malcapitato. La salma dell’uomo attualmente si trova all’obitorio dell’ospedale San Timoteo.

Il conducente del mezzo è stato ascoltato dalle autorità e, come previsto dalla prassi, sottoposto ai test per alcool e droghe. L’autobus è stato sottoposto a sequestro, procedura obbligatoria in casi del genere.

La dinamica dell’incidente è ancora in corso di accertamento. Stando alle testimonianze dei presenti e ai primi riscontri, l’uomo sarebbe inciampato mentre attraversava la strada per poi essere investito dal pullman che stava sopraggiungendo.

M.A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Agrifer Pozzilli
Edilnuova Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Bar il Centrale Venafro
fabrizio siravo assicurazioni
error: