Ristrutturazione bagno: tutto quello che devi sapere

Ristrutturazione bagno
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

Ristrutturazione bagno: tutto quello che devi sapere

Indipendentemente dalla sua dimensione, il bagno deve essere organizzato in modo comodo e funzionale, per garantire alla persona tutto il benessere di cui necessita per la propria igiene. Un buon bagno, quindi, deve essere strutturato in base alle esigenze di chi lo andrà a vivere ogni giorno. Con il passare degli anni, in relazione anche alle esigenze che mutano o, magari, per il semplice desiderio di creare un ambiente nuovo e più moderno, spesso si decide di ristrutturare il bagno. Che sia una ristrutturazione totale o parziale, in commercio sono disponibili moltissime soluzioni per creare un bagno nuovo e ideale alle specifiche esigenze. Proposte innovative e moderne, per esempio, si possono trovare sul sito Parama, dai box e piatti doccia ai vari modelli di sanitari, dai mobili del bagno ai correlati specchi e lavabo, il tutto disponibile in varie misure, quindi non sarà difficile trovare quelle che più si adattano al nostro scopo. Ma prima di iniziare con le operazioni di ristrutturazione, è bene informarsi sui passaggi fondamentali per avere un buon risultato magari chiedendo un consulto a chi poi dovrà effettuare i lavori. Di seguito la lista di tutte le fasi necessarie per una ristrutturazione del bagno standard.

Quanto tempo necessita la ristrutturazione di un bagno

Stabilire in modo preciso il tempo necessario per la ristrutturazione di un bagno, è pressoché impossibile. Le tempistiche, infatti, possono variare in relazione sia alla quantità di lavorazioni che si vogliono effettuare sia alla frequenza del lavoro. Risulta importante, dunque, evidenziare che non esiste un periodo di tempo standard per una ristrutturazione del bagno, ma questa può variare in relazione a diversi fattori. In media però, per dei lavori tipici e in assenza di complicazioni, le tempistiche possono durare dai 7 ai 10 giorni, ma i fattori in gioco possono essere diversi.

Tutte le fasi per la ristrutturazione del bagno

Per una ristrutturazione del bagno, che sia totale o parziale, sono necessarie diverse fasi, vediamo di seguito quello a cui si dovrà prestare attenzione nel momento in cui prendiamo questo tipo di decisione.

1 – Demolizione

La demolizione, la prima fase per la ristrutturazione del bagno, consiste nella rimozione di tutti i componenti del vecchio bagno che devono essere sostituiti. Se poi si vuole procedere ad interventi ancora più importanti, come per esempio l’asportazione del pavimento, la sostituzione delle tubature, il rifacimento del massetto, si dovrà essere consapevoli che i tempi si allungheranno inevitabilmente.

2 – Installare i nuovi impianti

La seconda fase quindi consiste nella sostituzione dei vari impianti (che possono essere idraulici, o interventi sugli impianti elettrici) e di tutti i lavori necessari ad una corretta installazione, optando, magari, per soluzioni più innovative e tecnologiche. In questa fase è opportuno avere già bene in mente tutto l’arredo che vorremo inserire, in modo tale da predisporre al meglio i vari impianti e non dover poi intervenire nuovamente dopo, se qualcosa non è stata fatta nel modo giusto.

3 – Ristrutturare le pareti

Quando si effettua una ristrutturazione totale, sarà compresa anche la ristrutturazione delle pareti e dell’intonaco, provvedendo a eliminare magari dove possibile o necessario eventuali problemi di umidità.

4 – Posa di pavimenti e sanitari

Successivamente ci sarà la posa dei pavimenti, che è opportuno scegliere per bene in modo tale che siano poi abbinati ai nuovi sanitari e mobili vari.

5 – Verifica finale dei lavori

L’ultimo step per la ristrutturazione del bagno, consiste nella verifica che tutti i lavori siano stati eseguiti in modo corretto. In questa fase è importante assicurarsi che non ci siano perdite d’acqua, che il pavimento non presenti graffi o schegge e che i sanitari con relativa rubinetteria siano completamente integri, ben posizionati e funzionanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

fabrizio siravo assicurazioni
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
fabrizio siravo assicurazioni
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
error: