DOPO IL VOTO – PD, Vennittelli “Letta e vertici si dimettano anche da parlamentari”

Venittelli
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Dopo i risultati delle ultime politiche del 25 settembre, la resa dei conti del partito democratico ha le sue ricadute anche in periferia.

L’on. Laura Venittelli, ex deputata  del PD e membro dell’assemblea nazionale PD, ha scritto una lettera aperta al segretario Enrico Letta per chiedere che lui e i capi corrente si dimettano dopo aver manifestato un passo indietro sul partito. Sotto riportiamo una parte sintetizzata della lettera.

“Per rispetto della sua comunità Lei e tanti Big, candidati ai primi posti del plurinominale, nei posti sicuri, senza affrontare il voto popolare (e se preferisce le faccio l’elenco dei dirigenti che LEI ha posto, assieme a se stesso, nei posti migliorie sicuri) dovreste dimettervi anche dal parlamento . Il Pd ne avrebbe soltanto un grande vantaggio” scrive Venittelli.

Che sottolinea “Il Partito democratico va rifondato, rifondato senza i capi corrente e soprattutto senza più parcellizzazione di potere interno, che hanno contribuito a rendere il Pd un partito privo di anima, un partito che non parla alle classi sociali più deboli, un partito senza idee e senza “visione””.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
fabrizio siravo assicurazioni

OPERAZIONE VERITÀ »

FASCICOLO ELETTRONICO SANITARIO »

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
fabrizio siravo assicurazioni
colacem

OPERAZIONE VERITÀ »

FASCICOLO ELETTRONICO SANITARIO »

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

Esco Fiat Lux Scarabeo
error: