CONSIGLIO REGIONALE – Aula quasi deserta ma la maggioranza si ricompatta e vota i debiti fuori bilancio. Il terzo affossa il centrodestra

Salvatore Micone consiglio regionale
Boschi e giardini di Emanuele Grande
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Il Consiglio regionale ha approvato i debiti fuori bilancio tranne uno dove il centrodestra va sotto. Per l’esercizio provvisorio in attesa dell’approvazione del Bilancio ancora non c’è alcun accordo a cominciare dalla Prima Commissione che è andata di nuovo a vuoto lasciando nelle sue stanze il provvedimento che continua a rimanere lì senza il parere dello stesso organo consiliare.

Assemblea, quindi, allo sbando con il presidente Micone che non sa come orientarsi e come dirigere i lavori dell’aula  senza consiglieri, solo sei alla prima conta (Niro, Di Baggio, Fanelli, Primiani e Calenda) assenti Toma e tutti gli altri del centrodestra. Ma il tam tam tra quest’ultimi evidentemente lanciato dallo stesso presidente Toma e le telefonate che arrivano dai partiti romani infoltiscono la squadra della maggioranza come sempre compatta nelle difficoltà, questa volta anche con Iorio  Romagnuolo, che riesce a votare i debiti fuori bilancio.

Dopo tanto,  lo stop al Consiglio da parte della presidenza del Consiglio e convocazione ad altra data. Si  pensa molto ravvicinata considerato la montagna di problemi che sta addosso al governo regionale e che può cadere da un momento all’altro travolgendo tutto e tutti. Sanità dei privati, precari della sanità, 118, i problemi  più scottanti improrogabili da risolvere da qui a qualche giorno, tanti altri ancora a seguire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Agrifer Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
Edilnuova Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Bar il Centrale Venafro
error: