Edilizia in difficoltà, l’Acem-Ance Molise scrive alla Regione “Occorre riprendere i pagamenti della ricostruzione”

mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande

CAMPOBASSO –  Dopo l’ultimo accredito di risorse relativo allo scorso mese di agosto, le imprese impegnate nella ricostruzione post sisma 2002 non hanno più riscosso i corrispettivi maturati e a cinque giorni dal Natale diventa difficile immaginare che ciò possa accadere prima delle festività.

Lo denuncia l’ACEM-ANCE Molise in una nota a firma del Presidente Corrado Di Niro inoltrata questa mattina all’Agenzia Regionale Post Sisma, al Presidente della Giunta Regionale e all’Assessore regionale ai Lavori Pubblici, nella quale vengono messe in evidenza le difficoltà delle imprese del settore oggi a secco di liquidità.

E’ in atto una crisi di liquidità spaventosa – dichiara il Presidente Corrado Di Niro- e il non riscuotere espone le imprese al rischio fallimento, in quanto le stesse si trovano nella obiettiva difficoltà di fronteggiare gli impegni contrattualmente assunti e gli oneri di fine anno; ci si aspettava di prendere qualcosa prima delle festività ma ogni anno è sempre la stessa storia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Bar il Centrale Venafro
fabrizio siravo assicurazioni
Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Edilnuova Pozzilli
error: