BIT Milano, grande successo per la Cia agricoltori italiani del Molise

bit cia molise
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande
La Molisana Natale plastica

CAMPOBASSO – Grande successo per la Cia agricoltori italiani del Molise all’edizione 2023 della Bit, che si tiene come ogni anno a Milano.

La Cia Molise ha partecipato con ben 12 aziende agrituristiche del circuito della filiera di Turismo verde nell’ambito dello stand della Regione Molise organizzato dall’azienda Regionale di Soggiorno.

E’ la prima volta che la Cia Molise partecipa alla Borsa internazionale del turismo e il bilancio tracciato non
può che essere di grande soddisfazione. Sono stati tre giorni intensi per la Cia Molise. Durante la prima
giornata, aperta anche ai visitatori, le aziende hanno illustrato l’offerta turistica; il secondo giorno, invece
dedicato ai buyers, l’associazione Turismo Verde di Cia agricoltori italiani ha promosso il convegno
“L’Agriturismo per uno sviluppo sostenibile del territorio”: con Mario Grillo, Presidente Nazionale di Turismo
Verde e Fausto Faggioli, Project Manager e Territorial Marketing manager per lo sviluppo sostenibile. Il terzo
e ultimo giorno la presentazione dei pacchetti turistici ad una platea sempre più incuriosita.

“La Cia agricoltori del Molise con Turismo Verde ha partecipato ad una delle più importanti vetrine del panorama turistico internazionale”, spiega Pino Rosa, Vice presidente nazionale e presidente regionale di Turismo verde Molise. “Le proposte turistiche, tutte diverse tra loro – continua Rosa – hanno catturato l’attenzione di centinaia di visitatori e decine e decine di stakeholders”.

La semplicità della programmazione turistica, distinta su tre tipologie di soggiorno e con un ventaglio di agriturismi presenti su tutto il territorio regionale, dal mare alla montagna, dalla collina alla pianura, hanno centrato l’obiettivo dell’immediatezza dell’offerta, della fruibilità concreta e della dinamicità dei servizi turistici.

“La domanda turistica è molto cambiata rispetto al passato, il viaggiatore non solo preferisce visitare luoghi ricchi di bellezze storiche o archeologiche, ma è anche alla ricerca di luoghi che possano offrire strutture accoglienti, immerse nella natura incontaminata, che vantano un’enogastronomia eccellente, e servizi collaterali al prodotto
strettamente turistico, requisiti questi – spiega ancora Rosa – che possiedono tutte le aziende aderenti alla
Cia Molise”.

Un plauso è giunto anche dal Ministro del turismo Daniela Santanché e dal Ministro Salvini.
Entrambi hanno apprezzato l’organizzazione e la variegata proposta turistica presentata dagli operatori
molisani, che quando fanno rete, in una filiera costruttiva, i risultati saranno sempre ottimi.
Il Presidente Regionale della CIA Molise Luigi Santoianni ed il Direttore CIA Molise Donato Campolieti
ringraziano l’assessore Regionale Vincenzo Cotugno ed il Commissario dell’azienda di Soggiorno Remo Di
Giandomenico per l’opportunità e l’ospitalità riscontrate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
fabrizio siravo assicurazioni
Bar il Centrale Venafro
Edilnuova Pozzilli
error: