Venafro, l’atleta paralimpica Silvia Furlani ai nastri di partenza della 2^ Half Marathon “Provincia di Isernia – Città di Venafro”

mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud

VENAFRO – Si terrà mercoledì 8 marzo alle ore 11.30, presso il Castello Pandone di Venafro, la conferenza stampa di presentazione della 2^ Half Marathon “Provincia di Isernia – Città di Venafro“, in programma domenica 12 marzo con partenza dalla strada arginale Lungo Rava.  

La location della presentazione scelta dagli organizzatori, Nuova Atletica Isernia e Faga Gioielli Atletica Venafro, non è casuale: la manifestazione è stata pensata, soprattutto nel suo aspetto promozionale, per farsi strumento di valorizzazione delle bellezze locali, a partire proprio dal castello Pandone, simbolo della città, al quale è dedicata la medaglia celebrativa dell’evento. A tal proposito, i presidenti Agostino Caputo e Massimiliano Terracciano ringraziano la Direzione Regionale Musei Molise per la disponibilità a concedere la sala al piano terra del maniero che fu di Enrico Pandone. 

Alla presentazione prenderanno parte i numeri uno delle due società, il sindaco di Venafro Alfredo Ricci, il consigliere comunale con delega allo Sport Fabrizio Tombolini e il presidente del consiglio comunale, nonché consigliere provinciale, Antonella Cernera. La manifestazione, infatti, ha ricevuto il patrocinio gratuito della Provincia di Isernia e la collaborazione del Comune di Venafro: una collaborazione che nasce dalla consapevolezza che eventi sportivi a rilevanza nazionale, con il loro carico di entusiasmo e coinvolgimento, rappresentano il miglior veicolo di promozione turistico-culturale. 

Presenzieranno alla conferenza stampa anche Vincenzo D’Angelo, presidente del CONI Molise, Angelo Campofredano, segretario regionale di Sport&Salute, e Donatella Perrella, presidente del CIP Molise. 

Proprio nello scorso fine settimana gli organizzatori hanno avuto la notizia che, come per la passata edizione, ai nastri di partenza ci sarà Silvia Furlani, l’atleta paralimpica simbolo della lotta alla sclerosi multipla, che ha scelto nuovamente la gara di Venafro, la sua organizzazione, il suo percorso, completamente pianeggiante, che si snoda nell’area del Consorzio di Bonifica, per portare il suo esempio di vita e di coraggio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Esco Fiat Lux Scarabeo
Bar il Centrale Venafro
Agrifer Pozzilli
Edilnuova Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
error: