POLITICA – Presentata legge su Distretto tecnologico in Molise, Primiani (M5S) “L’obiettivo è creare lavoro per i giovani e attrarre grandi investimenti”

Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Si chiama ‘Distretto dell’Internet of Things’, ed è dedicato alla transizione digitale, capace di convogliare i finanziamenti statali ed europei ed attrarre investimenti privati, facendo del Molise un laboratorio dell’industria 4.0.

E’ una proposta di legge promossa dal M5S consegnata nelle mani della classe politica molisana e quindi al Consiglio regionale del Molise che ha lo scopo di occupare giovani e quindi frenare lo spopolamento demografico locale.

“Se, infatti, ci sono un po’ ovunque settori produttivi in crisi strutturale, – osserva il consigliere regionale Angelo Primiani – è altrettanto vero che da ogni crisi emergono delle nuove opportunità. Ma bisogna saperle cogliere. Guardando ai dati, il mondo interconnesso sta favorendo la nascita e la crescita esponenziale di nuove realtà, che ruotano intorno al nuovo modello di ‘fabbrica intelligente’.

Per incidere sull’economia reale, però, le sole intuizioni non bastano. È assolutamente necessario fare rete, creare filiere che partano dalla genesi di idee innovative e raggiungano il traguardo della loro realizzazione. Nella proposta di legge, infatti, abbiamo individuato un primo step nel coinvolgimento di istituti secondari e università, al fine di sottoscrivere protocolli d’intesa nei settori didattici dell’elettronica, delle telecomunicazioni, del digitale. La formazione è uno step importante, che troppo spesso viene sottovalutato: solo istituendo dei corsi di studio professionalizzanti, corsi di laurea e di alta specializzazione si può garantire un costante afflusso di idee e know-how.

A stretto contatto col mondo della formazione, ci dev’essere un interlocutore di stampo imprenditoriale, per far sì che quelle idee non restino su carta. Per questo proponiamo di istituire il primo distretto tecnologico del Molise, rilanciando i distretti industriali già esistenti: Termoli per sfruttare le opportunità della Zona economica speciale e creare l’indotto tecnologico legato alla Gigafactory, Campobasso-Bojano dove far nascere l’innovation hub per imprese e start up innovative e Isernia dove immaginare una stretta collaborazione con la facoltà di Informatica per lo sviluppo di nuovi software.

Sfruttando al meglio le tante linee di finanziamento attive, da quelle europee a quelle nazionali, ma anche aggiungendo incentivi regionali, si può agevolare l’insediamento nei nostri distretti di start-up innovative. Concedendo locali a canone agevolato e contributi per l’avviamento ma soprattutto cofinanziando con un fondo regionale la misura nazionale del credito d’imposta per la transizione 4.0.

La sinergia tra istituti di formazione e mondo industriale, con la Regione nei panni di primo investitore nell’industria intelligente, può favorire l’incontro tra domanda e offerta, intercettando le nuove richieste del mercato e delineando le migliori strategie per il prossimo futuro. La Regione Molise deve, in sostanza, trasformarsi in un grande laboratorio dell’innovazione, promuovendo la nascita di nuove imprese. I riflessi di questa grande scommessa si possono bene immaginare: una ricaduta sul turismo, un’inversione di tendenza dei tassi di crescita demografica, un ritorno ai piccoli borghi. Sono tutti obiettivi possibili.

I dettagli del progetto – conclude Priminai – sono stati già sottoposti all’attenzione del Consiglio con una proposta di legge. Per il M5S l’iniziativa rappresenta un punto cardine da realizzare a partire dal prossimo governo regionale. Sviluppo economico e lavoro dovranno camminare di pari passo, solo così potremmo invertire rotta e dare un futuro ai nostri giovani.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Bar il Centrale Venafro
Edilnuova Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
error: