GIRO D’ITALIA – Limitazioni al transito lunedì 8 maggio, le strade interessate

Giro d'Italia
mama caffè bar venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – La terza tappa del 106° Giro d’Italia “Vasto (CH) – Melfi (PZ)” fissata nella giornata di domani lunedì 8 interesserà, tra le altre, anche arterie stradali in Molise.

In vista dell’evento sportivo sono state effettuate numerose riunioni presso la Prefettura e la Questura di Campobasso durante le quali è stata concordata, tra le altre cose, l’attivazione di presìdi di personale Anas in corrispondenza di alcuni punti strategici.

In particolare, le limitazioni per la circolazione, attive 2 ore e 30 prima del passaggio del veicolo recante l’indicazione dell’inizio della gara ciclistica e fino a 30 minuti dopo il passaggio del veicolo di fine gara ciclistica, esclusivamente per il tempo necessario allo svolgimento della competizione, in piena sicurezza, interesseranno per la 3a tappa:

SS 16 “Adriatica”, dal km 524,600 al km 535,800 (tratto Nord) e dal km 547,000 al km 559,000 (tratto Sud), dalle ore 9,45 alle ore 14,00.

Nel dettaglio, le limitazioni per la circolazione richiederanno dei percorsi alternativi:

  • Il traffico veicolare proveniente dall’Autostrada A14 (dalla direzione Nord) e da Isernia verrà indirizzato sulla SS 650 “Fondovalle Trigno”, con deviazione al km 74,900 (Bivio per Montenero di Bisaccia-San Salvo) e sulla SP 55 fino all’intersezione con la SPP 153 all’altezza del km 4,000, con proseguimento sulla SP 55 in direzione Termoli-Petacciato fino alla rotatoria con la SS 157 “della Valle del Biferno”, posta in corrispondenza del km 63,480;
  • Si  proseguirà lungo la SS 157 fino al km 70,000, con innesto sulla SP 51 in direzione Termoli – Petacciato e giunti in zona industriale di Petacciato, si continuerà  verso Termoli sempre sulla SP 51 fino all’intersezione con la SP 113 “Sinarca”, in direzione Termoli, fino all’innesto con la SS 709 “Tangenziale di Termoli” in corrispondenza del km 6,200;
  • Proseguendo lungo la SS 709 fino all’innesto con la SS 87 “Sannitica”, altezza km 219,300, in direzione Larino – Campobasso;
  • Continuando sulla SS 87, in direzione Larino – Campobasso, all’altezza del km 214,900 (Bivio per Portocannone) si svolterà a sinistra sulla SP 84 Dir in direzione Portocannone; proseguendo sulla SP 84 Dir, si giungerà sulla Strada Comunale “Fiume” fino al centro abitato del Comune di Portocannone;
  • Percorrendo Via Garibaldi svoltando a sinistra sulla SP 40 in direzione Campomarino – Foggia si raggiungerà il centro abitato del Comune di Campomarino, il percorso alternativo proseguirà in direzione Foggia lungo la SP 16 Ter.

Il  medesimo percorso potrà essere utilizzato anche per l’opposta corrente di traffico veicolare, ovvero quella proveniente da Foggia e diretta verso Pescara.

Si rappresenta, infine, che un altro valido percorso alternativo da Termoli sia in direzione Nord che in direzione Sud è rappresentato dall’Autostrada A14 (in direzione Nord: dal casello di “Termoli” fino al casello di “Vasto Nord”; in direzione Sud: dal casello di “Termoli” fino al casello di “Poggio Imperiale”).

Oltre alla presenza di personale, saranno attivi anche i Pannelli a Messaggio Variabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Bar il Centrale Venafro
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
Edilnuova Pozzilli
error: