Verso le regionali, i portavoce del M5S “Con Gravina per realizzare i progetti presentati in questi anni”

Regionali, Molise, M5S,
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica

CAMPOBASSO – Verso le Regionali, stamattina i portavoce del Movimento Cinque stelle hanno presentato il candidato Governatore del Molise in una conferenza stampa dichiarandosi certi di poter realizzare con il sindaco di Campobasso i progetti presentati in questi anni in Consiglio regionale e non realizzati dal Presidente Toma.

“Negli ultimi anni, giorno dopo giorno, il Movimento 5 Stelle ha posto le basi per costruire un Molise nuovo, oggi raffigurato da Roberto Gravina candidato presidente della Regione. – hanno confermato i consiglieri del M5s Nola Primiani Greco De Chirico Manzo e Fontana – Un’attività che il Movimento ha condotto con tante proposte nate dal confronto sul territorio, presentate all’interno delle istituzioni e poi portate al tavolo della coalizione progressista.

A questo fondamentale lavoro molte altre forze politiche hanno contribuito ciascuna aggiungendo un mattoncino. E tutto questo oggi rende solida la candidatura di un esponente del Movimento 5 Stelle che ha saputo dimostrare cultura di governo e capacità amministrativa. Roberto Gravina sarà il garante di tutte le attività svolte in questi anni. Ma, insieme a noi portavoce regionali, Roberto sarà anche il garante dei valori del Movimento 5 Stelle, gli stessi valori riassumibili in un solo chiaro concetto: il bene della comunità molisana.

Da anni il Movimento 5 Stelle ha delineato un orizzonte. Siamo sempre stati e restiamo i primi tutori della sanità pubblica e di qualità, della transizione ecologica connessa all’attenzione per le peculiarità regionali, della trasparenza nella pubblica amministrazione.

Abbiamo proposto il riassetto del trasporto pubblico locale, abbiamo spiegato come tutelare le categorie fragili, abbiamo subito sostenuto un utilizzo oculato e sistemico dei fondi Pnrr, abbiamo suggerito nuovi strumenti di sostegno alle imprese e ai Comuni.

E ancora: abbiamo tutelato il bene prezioso che è l’acqua pubblica, abbiamo pensato un nuovo modello di turismo e indicato nuove opportunità di lavoro per i giovani, abbiamo chiesto a gran voce attenzione mirata sull’agricoltura, abbiamo operato per migliorare la viabilità interna e dotare il Molise di collegamenti veloci con le principali direttrici nazionali. Insomma, abbiamo lavorato ogni giorno per dare alla terra che amiamo una prospettiva di sviluppo.

Questo patrimonio di idee, progetti, di confronto e di condivisione, questa ‘visione’ l’abbiamo aperta a tante altre forze politiche e oggi la consegniamo con orgoglio e convinzione al nostro Roberto Gravina affinché diventi la nuova realtà del Molise.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
fabrizio siravo assicurazioni
Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
error: