ISERNIA – Raccolta firme in Piazza Celestino V per il referendum “Ripudia La Guerra”: tante le adesioni

Boschi e giardini di Emanuele Grande
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro

ISERNIA – Questa mattina, in Piazza Celestino V, la raccolta firme per il referendum “Ripudia La Guerra”.

ll comitato Ripudia la guerra ha avviato, anche in Molise, una raccolta firme per indire un referendum popolare contro l’invio delle armi in Ucraina. Un banchetto per la raccolta firme questa mattina, giovedì 18 maggio, era presente in Piazza Celestino V, registrano adesioni importanti della cittadinanza pentra.

Presenti al banchetto il coordinatore regionale del comitato Ripudiamo la Guerra e segretario del PC Molise Michele Testa, Lucio Pastore, il consigliere comunale Mino Bottiglieri, Salvatore Borriello e Lucia Pallotta dell’ associazione Attack.

“Il referendum popolare sarebbe un passo importante nella lotta contro la guerra e la violenza – fanno sapere dal comitato -, un modo per far sentire la voce del popolo e per far capire ai governanti che la gente vuole la pace, non la guerra”.

Tra i firmatari anche l’ex parlamentare Rosalba Testamento: “Oggi ho apposto con convinzione la mia firma per il referendum contro l’invio di armi nei territori di guerra. Già a suo tempo, in Parlamento, ho votato contro l’invio di armi in Ucraina, in coerenza con quanto recita la nostra Costituzione all’articolo 11 “l’Italia ripudia la guerra”.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Agrifer Pozzilli
Edilnuova Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
Esco Fiat Lux Scarabeo
Bar il Centrale Venafro
error: