Assegnazione “Bandiera Blu” a Termoli, Roberti: “Un riconoscimento che attesta l’impegno per la città”

La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande

TERMOLI – Si è tenuta nella sala consiliare del Comune la conferenza stampa per celebrare l’assegnazione della prestigiosa Bandiera Blu.

Si è tenuta nella sala consiliare del municipio la conferenza stampa per celebrare l’assegnazione della prestigiosa Bandiera Blu che è tornata a sventolare sulla città dopo ben sei anni.

Il riconoscimento è il risultato dell’impegno costante e dell’attenzione dedicata dall’amministrazione comunale alla tutela ambientale e alla qualità delle sue spiagge.

La Bandiera Blu è un simbolo internazionale di eccellenza ambientale, assegnato annualmente alle località costiere che soddisfano criteri rigorosi in termini di qualità delle acque di balneazione, gestione sostenibile, educazione ambientale, sicurezza e servizi offerti ai visitatori.

L’ottenimento di questo importante riconoscimento rappresenta un traguardo significativo per Termoli e testimonia l’impegno del Comune nel preservare le sue risorse naturali.

Alla conferenza erano presenti il sindaco Francesco Roberti, l’assessore ai Lavori Pubblici Enzo Ferrazzano, l’assessore all’Ambiente Rita Colaci, l’assessore alla Cultura Silvana Ciciola, l’assessore al bilancio Giuseppe Mottola, l’assessore al Turismo Michele Barile, il dirigente del settore Ambiente Gianfranco Bove.

Durante la conferenza stampa, il sindaco di Termoli Francesco Roberti ha espresso piena soddisfazione per l’assegnazione della Bandiera Blu, sottolineando l’importanza di sentirsi una comunità, partecipare al miglioramento e rafforzare le proprie radici. Ha anche evidenziato l’impegno costante del Comune nel promuovere la consapevolezza ambientale e nell’implementare misure per la sostenibilità delle spiagge e delle aree circostanti.

Le diverse opere messe in campo dall’Amministrazione hanno dimostrato che Termoli è una città ecosostenibile e che ha un ricco patrimonio storico, artistico e culturale. L’impegno non ha solo riguardato la qualità delle acque con lo spostamento del depuratore, ma anche la gestione dei rifiuti, l’apertura del centro del riuso e l’ecomobilità, tutti elementi essenziali per rendere una città ecosostenibile. Abbiamo provveduto a tutelare il paesaggio costiero, stando attenti a proteggere il fratino e la tipica vegetazione del nostro territorio, per consegnare alle generazioni future la nostra spiaggia con le sue tipicità.

L’assessore all’Ambiente Rita Colaci ha ringraziato l’Amministrazione comunale, il dirigente del settore Ambiente e la Rieco che ha fatto un grande lavoro entrando nelle scuole per promuovere progetti di educazione ambientale.

Ha ribadito come l’assegnazione della Bandiera Blu è solo l’inizio di un lavoro costante e delicatissimo che va fatto su tutto il territorio e per tutto l’anno.

L’assessore Silvana Ciciola ha sottolineato l’importanza delle iniziative svolte con i bambini durante gli ultimi anni, sia nelle scuole sia sulle spiagge e ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito all’assegnazione di questo importante vessillo, in particolare i dirigenti Bove, Vecchiarelli e la Rieco per il contributo nelle scuole del territorio.

Il vicesindaco Vincenzo Ferrazzano ha dichiarato che l’ottenimento della Bandiera Blu è dovuto a un grande lavoro di squadra.

Il settore dei lavori pubblici ha svolto un duro lavoro per ricucire i rapporti con la società che cura l’impianto di depurazione e a breve inizieranno i lavori di spostamento del depuratore, oltre agli appalti sul parcheggio ecosostenibile del piazzale della chiesa del crocifisso. Ha ribadito come questa Amministrazione è riuscita ad ottenere quasi tutti i finanziamenti previsti dal PNRR, tra cui rientra la costruzione della pista ciclabile che va da Madonna a Lunga, passando per via Firenze e ricollegandosi a quella sul lungomare. L’assessore al Turismo Michele Barile ha portato all’attenzione il ruolo centrale delle strutture ricettive del territorio, che rappresentano un elemento fondamentale per l’assegnazione della Bandiera Blu, la quale darà la possibilità a Termoli di ricollocarsi in un turismo d’eccellenza.

Infine l’assessore Giuseppe Mottola che ha riferito che il merito va a tutti coloro che hanno collaborato all’ottenimento della Bandiera Blu e che l’Ufficio Ambiente è stato la punta di diamante di questo ambito progetto. Prima della conferenza stampa è stato ratificata la convenzione con Plastic Free con la sottoscrizione del Sindaco Francesco Roberti e Maria De Gaeteano.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

momà
Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
fabrizio siravo assicurazioni
error: