Verso le regionali, Democrazia Cristiana esclusa dalla competizione elettorale: il Consiglio di Stato boccia il ricorso

Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – La lista della Democrazia Cristiana definitivamente esclusa dalla competizione elettorale del 25 e 26 giugno.

“La decisione definitiva del Consiglio di Stato mette fine ad una vicenda che rischiava di danneggiare il corretto svolgimento delle elezioni. Ora si può procedere finalmente al via libera per la stampa dei fac-simile che tutti i candidati stanno aspettando con ansia”.

Così Claudio Pian, presidente della lista civica “Il Molise che vogliamo”, in corsa per la coalizione di centro-destra a sostegno di Francesco Roberti, a proposito dell’esclusione della lista Democrazia Cristiana decretata dal Consiglio di Stato, a cui era ricorsa dopo la bocciatura del Tar e della Corte di Appello. “Senza voler entrare nel merito della sentenza – dichiara Pian – siamo soddisfatti del risultato ottenuto. Un risultato maturato grazie alla caparbietà de Il Molise che vogliamo che, senza se e senza ma, si è costituita subito in giudizio per difendere e garantire la correttezza delle elezioni del prossimo 25 e 26 giugno. Un grazie infine – conclude – allo Studio Di Pardo che ci ha assistito con la solita professionalità e competenza”.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
error: