Nuova Giunta, assessore o consigliere? Ci risiamo

Giunta, Molise, assessore, consigliere
mama caffè bar venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica

CAMPOBASSO – Prossima convocazione del nuovo Consiglio regionale lunedì 24 luglio. I lavori  della XIII Legislatura saranno affidati a Michele Iorio il consigliere più anziano.

Il neo presidente della Regione Roberti, intanto, spera di presentare in aula per quella data anche la Giunta che potrebbe comprendere Marone (Lega) Micone (Fratelli d’Italia) e Cefaratti (Il Molise che vogliamo).

All’ordine  del giorno l’elezione del presidente del Consiglio dei due vicepresidenti, dei  due segretari e quindi dei presidenti delle 4 Commissioni permanenti. In tale sede, come dicevamo, il nuovo Governatore presenterà il nuovo esecutivo ristrettissimo a tre, estratto da una formula priva della carica di consigliere. Quindi gli assessori potrebbero consentire ai primi dei non eletti delle loro liste, Aida Romagnuolo per “Fratelli d’Italia” e Raimondo Fabrizio per “Molise che vogliamo” di rientrare in Consiglio. Per l’assegnazione degli due posti a Palazzo Vitale che andrebbero successivamente a Di Lucente e Iorio sarebbero pronti a entrare in aula Leo Antonacci e Filomena Calenda.

Per il momento sono solo delle ipotesi che comunque già sottoposte ai diretti interessati sono state inviate al mittente con il rifiuto di perdere lo status di Consigliere eletto dal popolo, posto sicuro, inamovibile a palazzo D’Aimmo. Al  contrario della carica di assessore che con questo cambio di rotta  non avendo più la corazza del rappresentate eletto potrebbe trovarsi fuori in qualsiasi momento dal Consiglio per volontà del Governatore.

Insomma tante rose e viole non ci sono sul tappeto che porta nell’emiciclo della sala consiliare perché nessuno vuole rinunciare a nulla e pochi accettano una formula che è discrezionale in mano al presidente che vincolerebbe su tutto gli assessori. E poi bisogna vedere come accettano la fuoriuscita dalla Giunta alcuni dei “vecchi” sulla base del criterio della discontinuità o del cambiamento.

il direttore

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Bar il Centrale Venafro
Edilnuova Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
error: